CRONACA

Fratelli del Vibonese uccisi in Sardegna. L'avv. Piscitelli: "Abbandonati come fossero immondizia. Tanta c...

Lo aveva già detto e ora, ad autopsia eseguita,  è più che convinto: ad uccidere Massimiliano e Davide Mirabello, 35 e 40 anni,  i due fratelli originari di San Greg

"Edificio pericolante sopra la Galleria Sansinato di Catanzaro". L'allarme postato su Fb e rilanciato in u...

Un pericoloso gioco di equilibrio che rischia di avere delle conseguenze gravi ed indesiderate. Sopra l’ingresso della Galleria Sansinato di Catanzaro, dal lato di Viale De Filippis,

Fratelli del Vibonese uccisi in Sardegna. La sorella Eleonora su Fb: "Chissà se avete avuto il tempo di ca...

Il suo profilo sulla pagina di Facebook è listato a lutto. Un’immagine che fa a pugni con quella postata qualche ora prima dove Eleonora Mirabello sorride con le sue sorelle e i suoi

Maltratta la giovane compagna fino a romperle il naso in preda ai fumi dell'alcol, 33enne marocchino finis...

Nel pomeriggio di venerdì, a Gioia Tauro, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi, diretta dal Procuratore Capo dottor Ottavio Sferlazza, i Carabinieri de

Aggredisce la convivente lanciandole anche un coltello, arrestato 45enne reggino. Ma è solo l'ultimo episo...

Costante l’impegno dei Carabinieri dell’Arma del Comando Provinciale di Reggio Calabria, nell’attività di prevenzione e repressione dei reati di “stalking&rd

Coronavirus. Attivate misure sanitarie speciali per le tendopoli del Reggino

Attivazione immediata di specifiche misure sanitarie, anche in relazione all'emergenza per la diffusione del virus Covid-19; intensificazione delle iniziative di mediazione culturale finalizzate a

Fratelli del Vibonese uccisi in Sardegna: a Davide una fucilata al collo, a Massimiliano un colpo in test...

Irriconoscibili. A tal punto che sono stati identificati dai vestiti.

E' durata oltre sette ore l'autopsia - eseguita  dal medico legale Roberto Demontis - sui corpi  di Massimilia

La polizia sventa due furti a Lamezia Terme: ladri in fuga ma bottino recuperato

Nell’ambito dei disposti servizi di controllo del territorio, nella notte del 2 aprile 2020, gli agenti della Polizia di Stato appartenenti alla Squadra Volante del Commissariato  di Lam

Scoppia un litigio nella baraccopoli di Taurianova: arrestato un 31enne con l'accusa di tentato omicidio (...

Una domenica violenta quella appena trascorsa all’interno della baraccopoli di Contrada Russo di Taurianova, dove vivono diverse decine di cittadini extracomunitari centrafricani, per lo pi&u

Pagina 1 di 325