Coronavirus. Contagi in rialzo: 53 nuovi casi nell'ultimo giorno, di cui 21 migranti (ELENCO PER PROVINCE)

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coronavirus. Contagi in rialzo: 53 nuovi casi nell'ultimo giorno, di cui 21 migranti (ELENCO PER PROVINCE)
Coronavirus

Il bollettino regionale conteggia un morto in più registrato al Policlinico di Catanzaro

  12 ottobre 2020 16:50

Sono 53 i nuovi contagi in Calabria, ieri erano stati 35. I casi confermati oggi sono così suddivisi: Cosenza: 1, Catanzaro 1, Crotone 0, Vibo Valentia 0, Reggio Calabria 51 di cui 21 migranti.

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 221.754 soggetti per un totale di 223.860 tamponi eseguiti (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test).  Le persone risultate positive al Coronavirus sono 2.344, quelle negative 219.410.

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:

- Catanzaro: CASI ATTIVI 81 (16 in reparto; 1 in terapia intensiva; 64 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 285 (251 guariti, 34 deceduti).

- Cosenza: CASI ATTIVI 149 (10 in reparto; 139 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 556 (520 guariti, 36 deceduti). - Reggio Calabria: CASI ATTIVI 299 (12 in reparto; 285 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 373 (352 guariti, 21 deceduti).

- Crotone: CASI ATTIVI 7 (7 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 146 (140 guariti, 6 deceduti).

- Vibo Valentia: CASI ATTIVI 29 (2 in reparto; 27 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 99 (93 guariti, 6 deceduti).

- Altra Regione o stato Estero: CASI ATTIVI 208 (208 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 112 (111 guariti, 1 deceduto). È compresa anche la persona deceduta al reparto di rianimazione di Cosenza che era residente fuori regione.

I ricoverati del setting Fuori Regione e dei migranti sono stati inseriti nelle colonne dei rispettivi reparti di degenza; complessivamente i ricoveri presso l'Ospedale di Catanzaro sono 16 di cui 5 sono riferiti a persone non residenti, i ricoverati presso l'AO di Cosenza sono 10; di questi tre sono non residenti, la paziente dimessa a Cosenza è stata inserita tra i guariti del setting fuori regione. i ricoveri dell’AO di Reggio Calabria sono 14. Il totale dei casi di Catanzaro comprende soggetti provenienti da altre strutture provincie che nel tempo sono stati dimessi.