Us Catanzaro 1929, prove di formazione in vista della Casertana. Atanasov in dubbio. Kanoute fermo ai box

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Us Catanzaro 1929, prove di formazione in vista della Casertana. Atanasov in dubbio. Kanoute fermo ai box
Allenamento sul campo B del "Ceravolo"
  14 febbraio 2020 17:32

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

La Pioggia abbondante di oggi ha imposto un cambio di campo per l’allenamento odierno previsto sul terreno di gioco del Ceravolo. Corapi e compagni hanno svolto la seduta pomeridiano sul campo B per evitare di appesantire ulteriormente il terreno di gioco, già vittima di vari problemi di tenuta.

Partitella a campo ridotto e prove di reparto per domenica. Assenti Atanasov per febbre e Kanoute, per un problema al piede ancora da risolvere. Anche Di Piazza ha svolto lavoro differenziato con una fascia elastica sulla coscia sinistra. 

Auteri ha schierato in casacca arancione Bleve, in porta; Pinna, Martinelli e Nicoletti, in difesa; Statella, Corapi, Iuliano e Contessa, a centrocampo; Carlini, Di Livio, Tulli, in attacco.

In casacca gialla: Iannì, in porta; Celiento, Riggio e Quaranta, in difesa; Bayeye, Urso, De Risio, Casoli, a centrocampo; Giannone, Bianchimano, Novello, in avanti.

Le due squadre sono apparse molto reattive e capaci di costruire azioni chiare e ben finalizzate. Il mister ha voluto osservare i movimenti e come sempre ha predicato palla a terra e passaggi rapidi.

Per domenica dunque, in mancanza di Martinelli (squalificato) e forse di Atanasov, influenzato, si preannuncia una possibile difesa composta da Celiento, Riggio e Quaranta (o Nicoletti); un centrocampo composto da Casoli, Corapi, De Risio, Contessa; e l’attacco, composto da Carlini, Di Piazza (se dovesse recuperare) o Bianchimano e Tulli

Per quanto riguarda i falchetti, decima ammonizione stagionale per Antonio Zito (centrocampista centrale destro) e stop di un turno. Stessa sorte per Andrea Petta (difensore centrale destro) e Angelo D’Angelo (centrocampista centrale) giunti al quinto giallo. I tre salteranno, dunque, la trasferta di Catanzaro per tornare a disposizione del tecnico Ginestra in occasione del match interno contro la Vibonese.

Lo scorso 29 settembre a Caserta finì 2-1 per i padroni di casa grazie ai gol di Castaldo e Starita, nel primo tempo. Casoli accorciò le distanze nella ripresa ma le Aquile, malgrado gli sforzi, non riuscirono a rimontare lo svantaggio.

Il match tra Catanzaro e Casertana valido per la giornata 7 del campionato di calcio di serie C girone C è in programma domenica 16 febbraio, alle ore 15

Arbitro dell’incontro: Marco Ricci di Firenze; assistenti: Marco Della Croce di Rimini e Tiziana Trasciatti di Foligno