Catanzaro. Aggredisce i passanti su Corso Mazzini, polizia ferma uno straniero in preda a rabbia e alcol

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro. Aggredisce i passanti su Corso Mazzini, polizia ferma uno straniero in  preda a rabbia e alcol

  03 gennaio 2021 22:45

Bottiglie di birra, rifiuti di ogni genere e una coperta. Così uno straniero esagitato aveva preso possesso delle panchine dentro e fuori i giardinetti Green, su corso Mazzini, a Catanzaro. Pronto ad aggredire chiunque passasse da lì. Un vero e proprio pericolo per i pochi passanti, che si sono visti addirittura inseguire dall'uomo, in preda ad una folle rabbia mista ad alcol. Un mix pericolosissimo, arginato solo dal pronto intervento di ben tre pattuglie delle Volanti della Questura di Catanzaro, intervenuti in seguito ad una segnalazione giunta da alcuni cittadini al 113.

Banner

Lo straniero, che, alla vista degli agenti, si è buttato sul marciapiede, è stato riportato alla calma e portato in Questura per tutti gli accertamenti del caso. Dietro di lui, le tracce del degrado mentale che ha messo a serio rischio l'incolumità dei passanti. L'auspicio, adesso, è di non rivederlo subito lungo le strade della città, libero di dare sfogo alla propria aggressività.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner