Regionali. FdI: "Siamo per il 14 febbraio. L'eventuale rinvio deve essere discusso dal Parlamento"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Regionali. FdI: "Siamo per il 14 febbraio. L'eventuale rinvio deve essere discusso dal Parlamento"

  29 dicembre 2020 14:28

“La Calabria, considerata la situazione di emergenza sanitaria ed economica, ha più che mai bisogno di un governo nel pieno delle sue funzioni e legittimato dal consenso popolare. Fratelli d’Italia ha sempre ribadito, in tutte le sedi di confronto, la necessità di tornare al voto il prima possibile, ovvero il prossimo 14 febbraio, nella finestra indicata dal governo per garantire lo svolgimento in piena sicurezza della tornata elettorale". Anche il partito di Giorgia Meloni respinge quindi le ipotesi su un eventuale slittamento.

Il coordinamento regionale precisa: "A Fratelli d’Italia interessa assicurare al più presto un governo forte ed efficiente alla Calabria, non individuare una data più o meno confacente agli interessi dei partiti o dei singoli candidati. Riteniamo inoltre necessario che le valutazioni sulla eventualità di rinviare le elezioni alla luce della situazione epidemiologica, non vengano delegate al comitato tecnico scientifico nominato dal presidente Conte, ma vengano discusse dal Parlamento, tenendo conto delle indicazioni dei tecnici e della Regione".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner