A Lorica il premio Oscar green 2019 della Coldiretti: sei le categorie in gara

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images A Lorica il premio Oscar green 2019 della Coldiretti: sei le categorie in gara
coldiretti
  19 luglio 2019 12:45

LORICA - Ci sarà anche una sfida  ai fornelli tra gli Agrichef di Terranostra-Campagna Amica. Saranno sotto i riflettori le imprese che fanno innovazione nel settore agricolo ed agroalimentare. L’atteso appuntamento che si svolgerà a Lorica presso“Brillo Parlante”, sul Lungo  Lago Arvo,  mercoledì 24 luglio  dalle o10,30 e sarà la finale regionale della  13esima edizione del fortunato premio Oscar Green 2019 promosso da Coldiretti e Giovani Imprese. “Osare è futuro” questo il claim del premio dedicato alle imprese giovani under 40 che con le loro idee innovative contribuiscono a rendere sempre più dinamico il comparto agricolo calabrese. Un appuntamento atteso ma anche l’occasione per conoscere  interessanti idee, che giungono da aziende capitanate  da giovani imprenditori. “Oltre 400 sono le startup, selezionate in questi anni- riferisce Enrico Parisi Delegato Regionale di Giovane Impresa  Coldiretti Calabria - che rappresentano delle vere e proprie best practice il cui percorso di formazione e crescita rappresenta un punto di riferimento per tanti giovani che puntano a diventare imprenditori nel settore agricolo e agroalimentare”. “L’anno scorso a Cernobbio – aggiunge Enrico Parisi - il giovane calabrese Glauco  Gallo dell’azienda Medi Mais Calabria SrL di  Corigliano Calabro con l’agribibita di Clementine ha vinto il primo premio nazionale nella categoria “creatività”.  Le clementine, prodotto simbolo della Piana di Sibari ma vittima della concorrenza estera e dei prezzi bassi sono ritornate alla ribalta con l’agri bibita “Clemì”,  dal gusto inconfondibile; ma anche nelle precedenti finali la Calabria ha avuto sempre finalisti e vinto in diverse categorie”. Le categorie in concorso sono sei: Impresa 3.Terra, Campagna Amica, Sostenibiità, Fare Rete, Noi per il sociale  e Creatività per ciascuna delle quali verrà proclamato il vincitore regionale che prenderà parte alla selezione nazionale. All’evento parteciperanno tra gli altri, Veronica Barbati Delegata Nazionale dei Giovani di Coldiretti, il delegato regionale  Enrico Parisi e i delegati provinciali,  il Presidente  e il Direttore Regionali Franco Aceto e Francesco Cosentini e tanti giovani. A fare da cornice all’evento, - informa Coldiretti - oltre ad un allestimento dei prodotti delle aziende agricole vincitrici una avvincente gara ai fornelli, tra gli Agrichef di Terranostra-Campagna Amica che  delizieranno i partecipanti che potranno degustare i piatti preparati e proclameranno il vincitore di questa speciale competizione. Dall’aperitivo, al dolce, dall’acqua al vino, gli Agrichef esalteranno  le “bandiere del gusto” della Calabria. L’agricoltura oggi sa e può dare concrete prospettive di futuro e Coldiretti – conclude il leader dei giovani Parisi – continuerà a dare luce  a queste straordinarie e positive realtà che si legano indissolubilmente alla cultura d'impresa, alla qualità, alla sostenibilità, alla creatività ed allo sviluppo del territorio”.

 

Banner

 

Banner

19.07.2019                                      Ufficio Stampa Coldiretti Calabria

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner