A Magisano approvati due progetti del Servizio Civile Universale. L’impegno e la gioia di Concetta Costantino

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images A Magisano approvati due progetti del Servizio Civile Universale. L’impegno e la gioia di Concetta Costantino
Concetta Costantino
  28 dicembre 2020 16:18

di FRANCESCA FROIO

Due i progetti del Servizio Civile Universale approvati anche quest’anno per il comune di Magisano. Un risultato importante, quello che porterà al coinvolgimento  di ben 8 volontari, raggiunto in grande sinergia e collaborazione con il centro Studi Futura.

Banner

“Le soddisfazioni continuano ad arrivare, l’impegno e i sacrifici per rialzare la bella Magisano ripagano sempre”, ha dichiarato Concetta Costantino, consigliere con delega alle politiche sociali.

“Appena insediati, il Servizio Civile è stato uno dei punti fermi del mio agire amministrativo. Da quando sono stata eletta consigliere con delega alle politiche sociali ho sempre pensato che il mio operare  sarebbe andato oltre l’aspetto politico. Io sono prima di tutto figlia di questo paese che tanto amo, e proprio l’amore mi avrebbe guidata”.

Banner

 “Così, nella mia inesperienza, insieme al sostegno continuo del Sindaco Fiore Tozzo e dei miei colleghi, mi sono fatta largo tra i meandri della burocrazia, che ci hanno permesso già ad aprile 2020 di impiegare 6 volontari nel progetto Ingrid Bergman dedicato alla valorizzazione del settore culturale”.

“Ad oggi, il mio impegno non si è arrestato, anzi la mia determinazione stavolta mi ha portata a vedere approvati due progetti con ben 8 volontari, 2 figure in più rispetto allo scorso anno”.

Il “Potenziamento delle Biblioteche”,  con ben 5 volontari, e il  “Contrasto al disagio adulto” con l’impiego di 3 volontari, al centro delle due importanti iniziative, alle quale gli aspiranti operatori volontari possono aderire  presentando  domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it dove, attraverso un semplice sistema di ricerca con filtri, è possibile scegliere il progetto per il quale avanzare la candidatura.

Nella sezione “Selezione volontari” del sito www.serviziocivile.gov.it ci sono tutte le informazioni e la possibilità di leggere e scaricare il bando.

Anche quest’anno, per facilitare la partecipazione dei giovani e, più in generale, per avvicinarli al mondo del servizio civile, è disponibile il sito dedicato www.scelgoilserviziocivile.gov.it che, grazie al linguaggio più semplice, diretto proprio ai ragazzi, potrà meglio orientarli tra le tante informazioni e aiutarli a compiere la scelta migliore.

Ad ogni buon fine, il Centro Studi Futura mette a disposizione degli interessati  l’attivazione di un apposito canale dedicato di posta elettronica bando2020@centrostudifutura.org per chiarimenti sulle istanze.

“Nella mia vita ho sempre scelto di impegnarmi per il bene- ha concluso la giovane amministratrice- senza mai pretendere ricompense, consapevole che in un modo o nell’altro il bene torna sempre. Tante volte, forse troppe volte, quando la corrente a nostro sfavore si fa sentire in maniera più forte, mi sento dire, “Ma alla tua età chi te l’ha fatto fare?”. Non ho mai esitato a rispondere: l’Amore per Magisano. L’amore per la mia terra. L’Amore per la mia gente. Sono stata fortunata però, perché questo mio sentimento ha trovato radici ben salde nella figura del Sindaco Fiore Tozzo e di tutta la mia squadra, una squadra che non ama tanto i riflettori, ma che ha fatto della cosa pubblica una questione di Cuore”.

Un esempio di speranza e di amore per il proprio territorio, quello lanciato dalla piccola realtà di Magisano, che ha dimostrato, ancora una volta, quanto l’impegno, la tenacia e la passione fungano da bussola verso una sola direzione: quella della crescita.

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner