A Taverna Fratelli d’Italia inaugura il circolo "Alte Cime "

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images A Taverna Fratelli d’Italia inaugura il circolo "Alte Cime "

  05 febbraio 2021 09:23

Le restrizioni legate all’emergenza covid non hanno frenato l' attività politica del nuovo circolo di Fratelli d'Italia "Alte Cime" di Taverna.

Il presidente Antonio Fratto ha tenuto in videoconferenza la prima riunione con tutti i tesserati. 
 Nel corso dell'incontro, organizzato anche grazie alla disponibilità e al contributo di Simona Pupo e Salvatore Caloiero Tarantino, sono stati affrontati alcuni temi  di rilevanza nazionale e locale. Fra questi l'attenzione dei componenti del circolo si è maggiormente focalizzata sull'attuale situazione del polo sanitario di Taverna.

Banner

L'importante punto di riferimento medico-sociale tavernese sta infatti subendo un lento ma progressivo depotenziamento, dovuto alla perdita di alcuni servizi che non vengono più garantiti per motivi diversi, innanzitutto a causa del pensionamento di alcune figure senza che ci sia un naturale ricambio professionale.

Banner

Nuove assunzioni o sostituzioni non colmano i vuoti lasciati dai fisiologici pensionamenti, così la branca specialistica in particolare o il servizio in generale cessano di essere garantiti sotto la passiva indifferenza delle amministrazioni comunali che invece dovrebbero tutelare e difendere i legittimi diritti dei cittadini. Si è discusso anche dell'opportunità di organizzare una campagna vaccinale per il Covid sempre nella sede del polo. Altro argomento, attuale ed importante, oggetto di discussione, è stata l'attenzione che bisognerebbe rivolgere alle zone montane, che occupano gran parte del territorio dove opera il circolo di Fdl.

Banner

Il presidente, insieme a tutti i componenti del circolo, ha illustrato tutte queste problematiche al capogruppo di Fratelli d’Italia in consiglio regionale, on. Filippo Pietropaolo, che si è detto disponibile ad affrontare ed a cercare di risolvere le criticità di cui si è discusso in videoconferenza. Pietropaolo ha poi concluso i lavori della prima riunione rivolgendo ai componenti del circolo gli auguri di buon lavoro.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner