Abusi sessuali in un Istituto superiore a Catanzaro, arrestato professore

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Abusi sessuali in un Istituto superiore a Catanzaro, arrestato professore
Foto d'archivio
  14 maggio 2024 20:34

di STEFANIA PAPALEO

Carezze, atteggiamenti equivoci, vicinanza fisica sospetta. Insomma, tanto quanto basta per far pensare ad alcune studentesse di un Istituto superiore di Catanzaro di essere finite al centro degli insani desideri sessuali di un loro professore. Così, davanti all'ennesima presunta molestia subita, non hanno esitato a rivolgersi alla preside che, a sua volta, ha subito chiamato i carabinieri per denunciare la gravissima vicenda.

Banner

E gravissima è l'accusa con la quale il docente, molto conosciuto anche per la gestione di un'attività commerciale nei pressi dello stadio Ceravolo, è stato posto agli arresti domiciliari domenica scorsa: abusi sessuali su minori, ipotizzata dal sostituto procuratore Graziella Viscomi, il magistrato sulla cui scrivania ha preso corpo il fascicolo di indagine sfociato nell'ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip Fabiana Giacchetti.

Banner

All'indagato e al suo difensore di fiducia, l'avvocato Donatella Montesano, il compito di demolire l'accusa che si basa solo sulle dichiarazioni delle presunte vittime, fornendo la propria versione dei fatti rispetto a una vicneda che dovrà essere ancora verificata in tutti i suoi aspetti.

Banner

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner