Addio a Carlo Poerio, Sabatino Nicola Ventura: "Un pioniere dell’imprenditoria catanzarese e calabrese"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Addio a Carlo Poerio, Sabatino Nicola Ventura: "Un pioniere dell’imprenditoria catanzarese e calabrese"
Sabatino Nicola Ventura
  11 gennaio 2022 16:54

Si è spento a 91 anni Carlo Poerio, pioniere dell’imprenditoria catanzarese e calabrese  originario di Casabona. Di seguito il ricordo di Nicola Sabatino Ventura

di SABATINO NICOLA VENTURA 

Banner

"Oggi, all’età di 91anni, ci ha lasciato Carlo Poerio. È andato via un pioniere dell’imprenditoria catanzarese e calabrese. Carlo, natio di Casabona, si era trasferito a Catanzaro sin dalla giovane età (ha frequentato l’Istituto Tecnico Industriale Ercolino Scalfaro).

Banner

Carlo Poerio, assieme ai fratelli Francesco e Pasquale, quest’ultimo fu un importante parlamentare comunista calabrese, ancora presente nel ricordo di tanti catanzaresi, diede vita a metà degli anni ’50 del secolo scorso, nel quartiere Santa Maria di Catanzaro, a un importante mulino di valenza regionale. Tale attività cessò a metà anni ’70. Ma il suo ardimento e capacità professionale non andarono a riposo; proseguì con la realizzazione del primo Mangimificio della Calabria: la MANGIMI SILA SPA.

Banner

Carlo Poerio fu fra i primi e più significativi protagonisti della Nuova Zootecnia Calabrese. Uomo instancabile: ebbe vari ruoli anche negli zuccherifici di Strongoli e poi di Lamezia Terme.

La Calabria e la città di Catanzaro con la Sua scomparsa perdono uno dei protagonisti, che nel dopoguerra si espresse con tanta qualità, insieme a importanti imprenditori, nell’impegno economico, produttivo e sociale per la rinascita e per l’affermazione del lavoro nella regione.

Rivolgo un pensiero di gratitudine alla Sua persona, e le più sentite condoglianze alla famiglia tutta".   

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner