Al Comune di Catanzaro si studia il modo di chiudere le scuole senza violare la decisione del Tar

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Al Comune di Catanzaro si studia il modo di chiudere le scuole senza violare la decisione del Tar
Il sindaco, Sergio Abramo

Riunione dei capigruppo convocati dal presidente del Consiglio comunale, Marco Polimeni, su richiesta del sindaco Abramo

  10 gennaio 2021 19:36

di STEFANIA PAPALEO

I contagi aumentano ovunque. Piccoli focolai stanno interessando diversi comuni della provincia di Catanzaro. Ma, a quanto pare, questo non basta al sindaco, Sergio Abramo, per emettere un'ordinanza di chiusura delle scuole elementari e medie. I giudici del Tar, del resto, lo hanno scritto nero su bianco: gli studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado devono tornare in aula. E, già da stamattina, molti istituti hanno riaperto i rispettivi portoni, registrando, tuttavia, un numero altissimo di assenze.

Banner

Il "problema giuridico" esiste, ma esiste anche il rischio concreto di veder lievitare i numeri dei contagiati ulteriormente, dal momento che, ad oggi, lo screening di massa a tutto il personale scolastico in servizio nelle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado, non è stato effettuato.

Banner

Ed è proprio di questo che stanno discutendo in questo momento i capigruppo del comune di Catanzaro, convocati dal presidente del consiglio comunale, Marco Polimeni, su richiesta del sindaco Abramo. Una discussione finalizzata a superare l'ostacolo rappresentato dalla sentenza del Tar, senza incorrere in violazioni di legge, dal momento che anche a Palazzo de Nobili c'è la consapevolezza dell'alto rischio che si corre riaprendo tutte le scuole che, invece, in molti comuni, sono rimaste chiuse sulla base di ordinanze dei rispettivi sindaci.

Banner

LEGGI ANCHE QUI. Caos scuole. Spirlì: "Non si può fare una nuova ordinanza. Confido in una rapida decisione del Consiglio di Stato"

LEGGI ANCHE QUI. Coronavirus. 409 nuovi contagi e 5 morti in più in Calabria (ELENCO PER PROVINCE) 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner