Anno giudiziario nel distretto di Catanzaro: quest'anno la cerimonia si terrà nell'aula bunker di Lamezia Terme

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Anno giudiziario nel distretto di Catanzaro: quest'anno la cerimonia si terrà nell'aula bunker di Lamezia Terme
Aula bunker a Lamezia Terme
  07 gennaio 2021 17:57

L'inaugurazione dell'anno giudiziario del Distretto di Corte d'Appello di Catanzaro si terrà il 30 gennaio alle 10:30 nella nuova aula bunker di Lamezia Terme. Un luogo ampio e capace di contenere le distanze di sicurezza imposte dal Covid è stato scelto quest'anno per il resoconto dell'anno 2020 e per dare inizio ai lavori dell'anno giudiziario 2021.

L'aula bunker misura 3.300 metri quadri, è lunga 103 metri e larga 34 e vi si accede attraverso tre ingressi separati.

La struttura presenta oltre 600 posti che per l'occasione saranno a disposizione dei magistrati, degli avvocati e delle forze dell'ordine del Distretto, oltre ad uno spazio per il pubblico. Ogni postazione è stata concepita per rispettare le norme di sicurezza anti-Covid. Realizzata, dopo un anno di richieste, da parte del procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri e del presidente della Corte d'Appello Domenico Introcaso, in vista del maxi-processo "Rinascita-Scott", istruito dalla Dda di Catanzaro contro le cosche Vibonesi, che prenderà il via il prossimo 13 gennaio, il 15 dicembre scorso è stata teatro di un sopralluogo da parte del ministro della Giustizia Alfonso Bonafede.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner