Basso profilo. Rinviato al 18 febbraio il Riesame del notaio Rocco Guglielmo

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Basso profilo. Rinviato al 18 febbraio il Riesame del notaio Rocco Guglielmo
Rocco Guglielmo
  09 febbraio 2021 13:04

La difesa del notaio Rocco Guglielmo ha chiesto uno slittamento per l'udienza al Riesame di oggi, obiettivo: ottenere più tempo per ampliare l'attività difensiva. Il Tribunale ha accolto l'istanza e ha rinviato al 18 febbraio. 

Il professionista catanzarese è difeso dagli avvocati Salvatore Staiano, Filippo Gunchedi, Antonello Talerico, Giuseppe Mussari, Vincenzo Cicino, Vincenzo Maiolo Staiano, Alice Piperissa, ed è accusato di intestazione fittizia. Si trova al divieto di dimora.

Durante l'interrogatorio di garanzia il notaio si è avvalso della facoltà di non rispondere. 

Oggi anche invece l'udienza per l'imprenditrice catanzarese Glenda Giglio, difesa dagli avvocati Andrea Gareri e Antonio Lomonaco, in cui i legali hanno chiesto la revoca degli arresti domiciliari. 

"Basso profilo" è il blitz della Procura di Catanzaro che giovedì 21 gennaio ha portato all'emissione di 50 misure cautelari. Coinvolti criminalità organizzata, politica, imprenditori e presunti colletti bianchi di Catanzaro e Crotone

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner