Blitz nei negozi cinesi: oltre 20 mila euro di multa e una denuncia a Serra San Bruno.

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Blitz nei negozi cinesi: oltre 20 mila euro di multa e una denuncia a Serra San Bruno.
Il blitz dei carabinieri di Vibo nei negozi cinesi
  31 luglio 2019 12:42

Blitz congiunto dei Carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno e dei militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Vibo. Nell'ambito di un servizio relativo al piano provinciale “Estate sicura 2019” sono stati effettuati una serie di controlli a diverse attività commerciali di proprietà di alcuni cittadini di nazionalità cinese. Il bilancio del servizio è di una denuncia a piede libero e di 22 mila euro di sanzioni amministrative elevate per una serie di violazioni riscontrate all'atto dei controlli. Deferito alla Procura di Vibo un cittadino cinese di 41 anni residente a Serra San Bruno, ritenuto responsabile dei reati di frode in commercio, vendita di prodotti con segni mendaci e privi di marcatura CE e riciclaggio. Contestualmente è stato sequestrato un ingente quantitativo (quasi 15mila) di articoli floreali e casalinghi, utensileria e oggettistica per un valore di oltre 17mila euro.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner