Calcio. Palermo e Catanzaro in campo alle 14.30: le probabili formazioni

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Calcio. Palermo e Catanzaro in campo alle 14.30: le probabili formazioni
Stadio "Renzo Barbera" di Palermo
  19 settembre 2021 12:45

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

SERIE C - GIRONE C

Banner

QUARTA GIORNATA

Banner

PROBABILI FORMAZIONI

Banner

Palermo Fc (3-4-2-1): Pelagotti; Buttaro, Perrotta, Marconi; Almici, De Rose, Luperini, Valente; Dall’Oglio, Floriano; Brunori. All.: Filippi

Us Catanzaro 1929 (3-5-2): Branduani; Scognamillo, Fazio, Martinelli; Rolando, Verna, Welbeck, Vandeputte, Porcino; Carlini Vazquez. All.: Calabro

Arbitro dell'incontro: Mario Cascone di Nocera Inferiore; assistenti: Michele Somma di Castellammare di Stabia e Andrea Niedda di Ozieri; quarto ufficiale:

Claudio Panettella di Gallarate.

Note: sole e caldo, circa 31 gradi; terreno in erba naturale in buone condizioni; 

spettatori:

ammonitiespulsicalci d’angolo;

Stadio comunale "Renzo Barbera". Quarta giornata di campionato

Fischio d’inizio: ore 14.30 ( Sky Sport al canale 253 sul satellite, mentre sul digitale terrestre bisognerà sintonizzarsi sul 484; in diretta streaming sulla piattaforma di Eleven Sports)

PALERMO - Filippi: "Alzare l'asticella dell'attenzione" Seconda partita casalinga di campionato per i ragazzi di Giacomo Filippi reduci da una sconfitta esterna allo "Iacovone" di Taranto.

La formazione rosanero scenderà in campo con il consueto modulo 3-4-2-1.

Alla vigilia del match, il tecnico Giacomo Filippi ha comunicato: "Il Palermo a me piace per com'è composto, si allena forte e interpreta bene le partite, poi è normale che ci siano anche gli avversari.

E afferma: "Domani (oggi ndr) incontriamo una squadra molto forte e se dopo 3 giornate iniziano i drammi si sbaglia. Dobbiamo alzare l'asticella dell’attenzione.

E aggiunge: "Quella di domani per noi è una gara che ha lo stesso valore di quella di mercoledì dove abbiamo messo in campo un atteggiamento che ci ha permesso di vincere il match. Ecco, dobbiamo fare più attenzione e mettere la stessa voglia, alzare l’attenzione e sfruttare il più possibile le debolezze che il Catanzaro ha.

E spiega: "Abbiamo un  organico competitivo e domani sceglieremo i giocatori che più si addicono a questa partita considerando anche le caratteristiche tecniche del Catanzaro. I giallorossi sono una squadra esperta e organizzato e sfrutta molto gli errori degli avversari. Si muove in maniera quasi meccanica. Per caratteristiche interpreta le partite con intelligenza. Bisogna dare atto allo staff di aver lavorato bene".

In conclusione, Filippi dice: "Purtroppo la Sicilia in zona gialla penalizza tutti noi. Dobbiamo essere pronti a dare tutto e di più per regalare un sorriso ai 2500 dello stadio e a tutti i tifosi che la seguono da casa".

CATANZARO Seconda trasferta di campionato per i ragazzi di Antonio Calabro reduci da un deludente pareggio interno con il Potenza e una vittoria casalinga di misura con il Catania in Coppa Italia.

Il tecnico di Melendugno per questa gara dovrà fare a meno di Cinelli, vittima di una leggera distorsione alla caviglia.

Formazione schierata con il 3-5-2, con la difesa composta da Scognamillo, Fazio e Martinelli.

Sulla mediana, in cabina di regia ci sarà probabilmente Welbeck insieme a Verna, e Vandeputte nel ruolo di mezz'ala di squilibrio.

Sulle corsie esterne, Rolando a destra, Porcino a sinistra.

In avanti, Carlini sosterrà Vazquez schierato come prima punta.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner