Cariati, per la Tari 2019 entro il 22 luglio si può sperare nelle agevolazioni

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Cariati, per la Tari 2019 entro il 22 luglio si può sperare nelle agevolazioni
AVVISO TARI CARIATI
  10 luglio 2019 15:12

TARI 2019, COMUNICARE AGEVOLAZIONI

ENTRO LUNEDÌ 22 AL SETTORE TRIBUTI

Banner

TARI 2018, REGOLARIZZAZIONE ENTRO 31.7

Banner

 

Banner

CARIATI – "Tassa sui rifiuti (Tari) 2019, per le esclusioni, agevolazioni e riduzioni i titolari di utenze domestiche e non domestiche devono presentare la dichiarazione entro lunedì 22 luglio al Settore Tributi del Comune oppure tramite pec all’indirizzo protocollo.cariati@smepec.it". È quanto fa sapere l’assessore al bilancio e tributi Sergio Salvati  precisando che queste comunicazioni sono finalizzate ad evitare errori o emissioni nelle bollette. La riscossione dei tributi sarà affidata all’Agenzia delle Entrate-Riscossione S.p.A. e sono previste due scadenze: la prima il 31 ottobre, la seconda il 30 novembre. Le unità immobiliari ad uso abitativo che risultano chiuse, disabitate e prive di utenze (acqua, gas, energia elettrica), i fabbricati danneggiati, non agibili, in ristrutturazione e in costruzione. Sono, queste, le unità immobiliari non soggette al tributo. I titolari di utenze domestiche e non domestiche che ancora non hanno provveduto al pagamento della Tari I 2018 possono regolarizzare la propria posizione entro il 31 luglio. Per maggiori informazioni è possibile recarsi all’ufficio Servizio Entrate, lunedì, martedì e giovedì dalle  9 alle 12,30.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner