Catanzaro. All'I.C. Casalinuovo dopo le proteste sulla mensa arrivano i ringraziamenti: "Servizio migliorato" 

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro. All'I.C. Casalinuovo dopo le proteste sulla mensa arrivano i ringraziamenti: "Servizio migliorato" 
I.C. Casalinuovo Via Formia Catanzaro
  18 ottobre 2021 14:19

 
"E' vero i primi giorni di organizzazione mensa ci sono stati dei malumori, sfociati in confronti tra le parti interessate con collaborazione tra famiglie, scuola, comune e ditta appaltatrice , ma a distanza di 15 gg dall'avvio del servizio  possiamo ritenerci soddisfatti dello stesso. Abbiamo insieme alla dirigente scolastica, e al personale preposto sin da subito segnalato le anomalie al proprietario dell'azienda che gestisce il servizio mensa e ci siamo trovati difronte un imprenditore serio che ha ascoltato le nostre lamentele ed ha fatto in modo che le stesse si Tramutassero in critiche costruttive per migliorare il Servizio".  Così in una nota di Francesco Citriniti, rappresentante dei genitori e Presidente del Consiglio d'istituto Casalinuovo.
 
"Dopo l'articolo e le lamentele sono stato contattato direttamente e ho parlato personalmente più volte con il sig. Vescio - prosegue -  abbiamo discusso delle problematiche e di come  migliorare, posso dire  dia ver finalmente trovato un interlocutore serio che ha dato seguito alle promesse. I nostri figli sono contenti, le nostre docenti anche e soprattutto oltre al servizio migliorato di molto, da segnalare la qualità del cibo prettamente calabrese e servito a distanza di circa 20 minuti dalla cottura". 
 
"Insomma è vero ci siamo lamentati ma è giusto anche fare articoli di soddisfazione per coloro i quali si sono impegnati affinché questo migliorasse. Al settore pubblica istruzione, alla ditta Scamar, alla dirigenza scolastica e al personale tutto giungano i miei ringraziamenti - conclude - per il potenziamento e miglioramento del servizio che ci auguriamo continuerà in questa direzione. Buon lavoro e soprattutto buon pranzo ai nostri figli". 
 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner