Catanzaro. Conclusa la seconda edizione di “Stelle di Natale”

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro. Conclusa la seconda edizione di “Stelle di Natale”
Augusta Schipani, nella sede dell'Associazione Acchiappasogni mentre le consegnano la stella creata da Jonathan

Questa edizione, che si è tenuta in webinar, è stata patrocinata dal Consiglio regionale della Calabria

  14 gennaio 2021 11:49

Sabato 9 gennaio 2021, si è concluso, quest’anno in modalità webinar, l’appuntamento “Stelle di Natale”, giunto alla seconda edizione. L’incontro dello scorso anno di “Stelle di Natale” si è svolto il 22 dicembre sul lungomare di Catanzaro, nel chiosco di Jonathan sede della F.A.C.It., Federazione Associazioni Cattoliche Italiane, di Catanzaro. In quell’occasione sono stati per premiati Simone Alessio Medaglia d’oro Campionato Mondiale di Taekwondo, Alessandro Cortese Campione Europeo di Vela Classe Optimist e Giuseppe Imperatore Campione Olimpionico di Neuroscienze. Quest’anno, visto il momento particolare, non potendosi incontrare nella sede dell’Associazione, è cambiato il modo di svolgere le riunioni, di fare aggregazione. Questo nuovo tipo di comunicazione è capace di coinvolgere più persone, perché dà la possibilità di collegarsi da luoghi diversi a tutti coloro che in quel giorno non possono recarsi alla manifestazione.

Banner

Con l’incontro di quest’anno, grazie anche al patrocinio del Consiglio regionale della Calabria, si sono volute omaggiare, con un piccolo riconoscimento, alcune tra le eccellenze che si sono contraddistinte per meriti sociali e professionali durante l’emergenza COVID. L’evento è stato moderato, come lo scorso anno, da Antonella Catrambone, Giornalista della Gazzetta del Sud. Dopo una piccola introduzione di Maria Paola Quattrone, Presidente dell’Associazione F.A.C.It. Catanzaro, sono stati premiati: Lucio Cosco, Direttore Malattie Infettive Azienda Ospedaliera di Catanzaro; Michela Mancini, Giornalista Radio RAI e Augusta Schipani, Volontaria Socio-culturale Associazione Acchiappasogni, che ringraziamo per aver accettato l’invito e per essere alcune tra le tante figure meritevoli, emerse in questa pandemia.

Banner

Un ulteriore ringraziamento va a tutti gli amici vecchi e nuovi, che hanno partecipato a questa seconda edizione di “Stelle di Natale”, con interventi di grande interesse; vogliamo, infine, esprimere riconoscenza anche a chi non è riuscito a collegarsi per impegni vari e problemi tecnici, ma, in ogni caso, ha voluto far sentire la sua presenza e il suo affetto per l’iniziativa “Stelle di Natale”. L’augurio è che, per la prossima edizione, si riesca a premiare in presenza, oltre che in modalità webinar, altre personalità del panorama calabrese che rendono grande questa regione con il loro impegno quotidiano.

Banner



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner