Catanzaro e Paganese in campo alle 16: le probabili formazioni

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro e Paganese in campo alle 16: le probabili formazioni
Sullo sfondo, i circa 150 sostenitori giallorossi allo stadio di Andria durante il match di sabato scorso; nel pezzo, l'allenatore in seconda, Luca Fusco
  15 febbraio 2022 12:46

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

SERIE C - GIRONE C

Banner

VENTISETTESIMA GIORNATA

Banner

PROBABILI FORMAZIONI

Banner

Us Catanzaro 1929 (3-5-2): Branduani; Martinelli, Fazio, Scognamillo; Bayeye, Welbeck, Cinelli, Sounas, Vandeputte; Biasci, Cianci. All.: Vivarini

Paganese calcio 1926 (3-5-2): Baiocco; Sbampato, De Santis, Murolo; Zanini, Bensaja, Cretella, Firenze, Brogni; Diopp, Tommasini. All.: Grassadonia

Arbitro dell’incontro: Mario Saia di Palermo; Assistenti: Mattia Politi di Lecce e Luca Feraboli di Brescia; Quarto ufficiale: Dario Madonia di Palermo

Note: velature estese, circa 14 gradi; terreno in erba naturale; 

spettatori

ammonitiespulsicalci d’angolo;

Stadio "Nicola Ceravolo" di Catanzaro. Ventisettesima giornata di campionato

Fischio d’inizio: ore 15.00 (diretta streaming su Eleven Sports)

CATANZARO 

Ventiseiesima gara di campionato per i ragazzi di Vincenzo Vivarini che lo scorso 12 febbraio hanno battuto la Fidelis Andria in trasferta dopo una prestazione complicata.

I giallorossi devono continuare a vincere per sperare di ridurre lo svantaggio dalla capolista Bari impegnata sul difficile campo della Turris.

Le Aquile fino ad ora hanno conquistato 45 punti e sono seconde in classifica (in condominio con l'Avellino) con la miglior difesa del girone.

I ragazzi di Vivarini hanno ottenuto 12 vittorie, 9 pareggi e 4 sconfitte (34 gol fatti e 16 subiti) e guardano il Bari a 7 lunghezze di distanza.

Probabilmente Rifiateranno Verna e Vazquez per lasciare il posto a Welbeck e Cianci. 

Cinelli invece scenderà in campo dal primo minuto anche perchè Maldonado non è tra convocati per uno scompenso muscolare che lo tiene fermo ai box

Sulla fascia destra il titolare sarà sempre il giovane Bayeye, al posto dell'islandese Bjarkason.

La difesa sarà quella titolare anche se Fazio va gestito per un affaticamento muscolare.

Non convocato Pietro Iemmello vittima di un problema al ginocchio causato da un contrasto di gioco nella gara di Andria.

L'attaccante dovrà osservare una settimana di riposo per poi ricominciare ad allenarsi

Formazione schierata con il 3-5-2, con la difesa composta da MartinelliFazio e Scognamillo.

Sulla mediana, Welbeck (in vantaggio su Verna), Cinelli e Sounas (nel ruolo di rifinitore interscambiabile con Carlini).

Sulla fascia destra confermato il francesino Bayeye e dall'altra parte Vandeputte.

Le punte saranno Biasci e Cianci (in vantaggio su Vazquez).

PAGANESE

Ventiseiesima gara di campionato per i ragazzi del tecnico Grassadonia.

Gli azzurrostellati sono reduci da una vittoria interna ottenuta lo scorso 12 febbraio contro il Campobasso.

I campani fino ad ora hanno conquistato 26 punti e sono sedicesimi in classifica.

I ragazzi dell'ex allenatore del Catanzaro hanno ottenuto 7 vittorie, 5 pareggi e 13 sconfitte (26 gol fatti e 40 subiti).

Ecco le dichiarazioni del seconda allenatore Luca Fusco, sul match Catanzaro: "Ci giochiamo le nostre carte contro una squadra che lotterà fino alla fine insieme a Bari ed Avellino, per questo è importante avere una rosa ampia per far rifiatare qualcuno. Quando ci sono partite ravvicinate è importante come ci arrivi. Cercheremo di fare la nostra partita".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner