Catanzaro, il consigliere Riccio dà ragione alla dirigente del Manzoni: "Pubblicare dati Covid"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, il consigliere Riccio dà ragione alla dirigente del Manzoni: "Pubblicare dati Covid"
Eugenio Riccio
  21 gennaio 2021 14:59

“Se, come sempre, il tempo è galantuomo, non posso che prendere atto, con estrema soddisfazione, della richiesta di rendere pubblici i dati Covid della città avanzata pubblicamente e a mezzo stampa al sindaco e all’Asp del capoluogo dalla dirigente dell’istituto comprensivo Manzoni. Si tratta di una richiesta che sostengo, personalmente e insieme a diversi comitati di cittadini attivi sui social, da mesi. E che ripropongo anche ora: l’Asp dia al Comune i dati giornalieri sulla città e sarà poi il Comune a informare i catanzaresi giorno dopo giorno", afferma in una nota il consigliere Eugenio Riccio.

"Conoscere quotidianamente la situazione dei contagi attraverso la pubblicazione dei dati contribuirebbe a creare un minimo di serenità nella popolazione e potrebbe essere da stimolo nei confronti degli stessi cittadini affinché pongano in essere comportamenti rispettosi delle normative anti-Covid. Stesso ragionamento per la popolazione scolastica, atteso che la pubblicazione dei dati contribuirebbe sicuramente a tranquillizzare genitori e alunni soprattutto laddove i casi Covid dovessero essere pochi, limitati e circostanziati. Certo, per la sicurezza scolastica la pubblicazione del dato non basta: sarebbe infatti necessario che l’Asp applicasse alla lettera quanto previsto dalle linee guida dell’Istituto superiore per la Sanità, ovvero eseguire nell’immediatezza della segnalazione il tampone per alunni, insegnanti e personale non docente, fornire in poche ore i risultati e, sempre con immediatezza, eseguire il tracciamento per “spegnere” il focolaio. Tutto questo renderebbe sicure le nostre scuole visto che oggi, con i clamorosi ritardi dell’Asp nelle operazioni di tracciamento, basta un contagio per far saltare tutto il sistema."

Banner

"Sono certo che la dirigente dell’istituto comprensivo Manzoni continuerà la sua eroica battaglia anche su questo fronte per difendere la salute dei cittadini, degli alunni, del corpo docente e non docente. Io, come sempre, sarò al suo fianco e al fianco di coloro che hanno a cuore la salute della gente”

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner