Chiusura Anagrafe a Santa Maria, Forza Italia si appella al sindaco: "Servizio indispensabile"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Chiusura Anagrafe a Santa Maria, Forza Italia si appella al sindaco: "Servizio indispensabile"
Logo Forza Italia
  03 luglio 2019 18:15

La paventata chiusura della sede dell’ufficio anagrafe nel quartiere Santa Maria non può essere liquidata, come sostenuto da qualche burocrate e non, come una decisione forzata a causa dell’insufficienza di personale conseguente all’ondata di pensionamenti che il Comune sta vivendo. Siamo ben consapevoli che l’amministrazione comunale soffre un momento difficile nella gestione quotidiana per la mancanza di personale dipendente, ma abbiamo chiesto che il buon senso accompagni una decisione definitiva nel mantenere il presidio comunale in un territorio e la cui chiusura non potrà non provocare forte disagi per tutti i residenti. La notizia, rappresentata dal settore preposto, può essere superata adottando una serie di accorgimenti nell’impiego del personale comunale, che ha già manifestato la propria disponibilità, nel tenere aperto l’ufficio del quartiere Santa Maria.

L’invito che rivolgiamo al sindaco Abramo è quello di sostenere la nostra richiesta affinché, compatibilmente con le risorse umane disponibili, si garantisca anche un servizio di apertura parziale al pubblico dell’ufficio fino a quando non sarà risolta definitivamente la problematica del personale magari con le nuove assunzioni in programma. E’ fondamentale mantenere il servizio, così da poter assicurare la continuità di un ufficio che quotidianamente è frequentato da una nutrita fetta di utenti che richiede centinaia di pratiche al giorno. Siamo sicuri che il sindaco Abramo accoglierà e condividerà questa proposta, consapevoli che, pur tra tante difficoltà, l’amministrazione debba fare il massimo per garantire servizi fondamentali alla cittadinanza”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner