Cinema, ritorna il premio Mesoraca Film

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Cinema, ritorna il premio Mesoraca Film

  21 dicembre 2021 11:15

di BRUNO SODARO

Il nuovo anno della Mesoraca Film del regista Pasquale Giordano inizia con una grande novità. Ritorna il premio Mesoraca Film della conosciutissima associazione cinematografica calabrese. Il premio è nato per riconoscere quelle persone che, nonostante le difficoltà e gli ostacoli, continuano ad andare avanti senza arrendersi mai. La bellissima grafica del premio, come anche il logo dell'associazione è stato creato dallo Studio fotografico il “Rullino dei Ricordi di Carmine Gigliotti”. Dieci sono i premiati tra cui giornalisti di importanza nazionale: Riccardo Giacoia, vicecapo redattore “Rai”Giuseppe Benevento, giornalista “Il Cirocitano.it); Bruno Sodaro, giornalista “La Nuova Calabra.it” e “Il Quotidiano del Sud”; Patrizia Siciliani, giornalista “Quotidiano del Sud”, Giusy Regalino, giornalista “Rti Calabria”; Annibale Parise, sindaco di Mesoraca, per essersi impiegato per la creazione di un centro vaccinale lottando contro la pandemia; Antonio Pelle, calciatore rivelazione di una squadra del campionato di serie D italiana “San Luca”; Antonio Parrotta, maestro scuola “Guardia Krotoniate”; Anton Giulio Grande, stilista internazionale di Alta Moda; Michele Affidato, maestro orafo. molto rinomato, Il regista Pasquale Giordano, diplomato presso l'accademia nazionale del cinema di Bologna all'indirizzo di regia e sceneggiatura, spera di far arrivare in alto questo premio che da valore alle persone che lottano per raggiungere i loro obbiettivi con coraggio e determinazione

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner