Concolino, Laudadio e Riccio: "Con fondi residui della scuola di via Forni intervenire su spazi esterni"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Concolino, Laudadio e Riccio: "Con fondi residui della scuola di via Forni intervenire su spazi esterni"

  17 febbraio 2023 13:50

"Ad agosto dell'anno scorso la Regione ha provveduto a erogare il saldo per l'intervento di adeguamento sismico della scuola di via Forni. L'operazione sull'istituto scolastico ha consentito di restituire alla zona Sud della città una struttura funzionale e sicura, che costituisce un'eccellenza per quel territorio. Siamo a conoscenza che dal finanziamento regionale residuano fondi su cui la precedente amministrazione, nella persona dell'ex assessore Franco Longo, aveva redatto un progetto che prevedeva la riqualificazione degli spazi esterni, con la sistemazione del campo esterno e delle aree verdi, per consentire in totale sicurezza la completa fruibilità da parte dei piccoli alunni". Si legge così in una nota dei consiglieri comunali Lea Concolino, Manuel Laudadio, Eugenio Riccio.

"Abbiamo, per questo motivo, - proseguono - chiesto all'amministrazione comunale come intendano  adoperare questi fondi, sollecitando un intervento che vada in direzione di quanto già programmato per il completamento di una struttura scolastica che rappresenta un elemento di grande civiltà per aree già particolarmente disagiate e trascurate".

Banner

"Allo stesso tempo abbiamo sollecitato l'Amministrazione ad attivarsi per individuare ulteriori risorse per gli interventi di manutenzione, non più procrastinabili, sulla scuola media Casalinuovo, così come avvenuto per altri plessi scolastici della città. Ci sembra doveroso che tutti gli studenti catanzaresi, e le loro famiglie, - concludono -  ricevano parità di trattamento dagli enti pubblici".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner