Coronavirus. L'appello del sindaco di Sellia, Zicchinella: "Possiamo e dobbiamo farcela. E con Noi l'Italia tutta"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coronavirus. L'appello del sindaco di Sellia, Zicchinella: "Possiamo e dobbiamo farcela. E con Noi l'Italia tutta"
Sellia
  11 marzo 2020 08:37

di FRANCESCA FROIO

“Questa foto riassume molto bene i tempi che stiamo vivendo. Sellia, profondo Sud”. Scrive in un pensiero condiviso il primo cittadino Davide Zicchinella.

Banner

“La nostra è una storia di lotta e sacrificio quotidiano. Di spopolamento, partenza, solitudine. Le nostre vie e viuzze hanno conosciuto mille storie di emigrazione. Mille lacrime di addii, spesso,  senza più ritorno”.

Banner

“Case abbandonate e famiglie sparse per il mondo - si legge nella parole di Zicchinella- Angoscia, smarrimento. Solitudine. Ancora solitudine. Affetti persi, abbracci mancati. Sarebbe più facile, per noi, più che altrove, abbandonarsi allo sconforto ed alla disperazione”.

Banner

“Ma noi vogliamo farcela, forti delle nostre debolezze, orgogliosi della nostra storia millenaria, desiderosi di futuro. Sellia vuole resistere e ce la sta mettendo tutta. Nelle nostre ataviche debolezze stiamo trovando la nostra Forza – conclude il Sindaco- Nella nostra storia di emigrazione e dolore la voglia di futuro. Possiamo e dobbiamo farcela. E con Noi l'Italia tutta. #Celafaremo #Selliaborgoresiliente #avantiItalia

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner