Coronavirus. Mauro (Ponte Morandi): "La sanità sta dando il meglio di sè, nonostante i problemi creati da Scura"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coronavirus. Mauro (Ponte Morandi): "La sanità sta dando il meglio di sè, nonostante i problemi creati da Scura"
Elio Mauro, presidente dell'associazione "Il Ponte Morandi"
  13 marzo 2020 16:04

"La popolazione calabrese, al pari che in altre regioni, sta affrontando con dignità e consapevolezza i grandi sacrifici e pericoli legati all’epidemia in corso".

Così in una nota stampa dell'Associazione culturale Ponte Morandi.

Banner

"Nel particolare, la sanità pubblica, - prosegue - sta dando il meglio di sé, pur nella notevole e generalizzata carenza di uomini e mezzi, ma una considerazione s’impone: per molte di queste carenze i calabresi dovremmo ringraziare chi ha inteso commissariare la sanità, delegando l’Ing. Scura, che da commissario per il piano di rientro non ha fatto altro che far aumentare i disagi, non assumendo provvedimento alcuno che lo incrementasse e lo migliorasse, ma operando con inutile e inconcludente metodo contro la sanità calabrese. In tal modo è aumentato il gap umano, strutturale e tecnologico fra la Calabria e le altre regioni e oggi ne paghiamo le conseguenze. Grazie all’Ing. Scura, nonché a chi lo ha delegato"

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner