Cropani, la Scuola Italiana Cani Salvataggio conquista i bagnanti con i suoi eroi a quattro zampe

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Cropani, la Scuola Italiana Cani Salvataggio conquista i bagnanti con i suoi eroi a quattro zampe

  17 agosto 2022 18:36

Cropani ha avuto il piacere e l’onore di  ospitare per la seconda volta, sulle sue spiagge,  la SICS, Scuola Italiana Cani Salvataggio. Una mattinata coinvolgente, fatta di informazione e di simulazioni capaci di mostrare ai presenti il lavoro di un progetto prezioso e importante, portato avanti con impegno dall’associazione senza scopo di lucro, che rappresenta  una delle più grandi ed antiche organizzazioni europee, dedita alla preparazione dei cani da salvataggio nautico e dei loro conduttori.

Banner

In totale otto, gli aiutanti speciali che, con le loro quattro zampe e la loro preparazione, hanno collaborato alla realizzazione della manifestazione,  lasciando i presenti con il fiato sospeso, dando prova di coraggio e di prontezza attraverso la messa in atto di diverse tecniche di salvataggio.  Tra queste: il  lancio dalla motovedetta classe 700 (kr) di 4 unità cinofile con recupero in simultanea di 4 pericolanti, l’ invio di 2 unità cinofile da terra su 2 pericolanti con presa salvamento e traino eseguito dal cane, il recupero di 2 pericolanti contemporaneamente da parte di 1 sola unità cinofila con doppia presa e traino fino a riva, il recupero di un gommoncino quasi sgonfio con 2 bambini a bordo da parte di 1 unità cinofila, il recupero di un pericolante da parte di un unità cinofila mediante Ausilio del Baywatch ( rescue can) ed ancora il recupero di una persona priva di sensi da parte di un cane da salvataggio della Sics mediante presa al polso e traino fino a riva da parte del solo cane.

Banner

Dopo il successo dello scorso anno- ha dichiarato il consigliere Pasquale Riccio, con delega al turismo- non potevamo non riconfermare questa significativa manifestazione, fatta di competenza e professionalità. In molti oggi non sono voluti mancare all’appuntamento, che ha lasciato in tutti noi la consapevolezza e l’importanza della sorveglianza sulle nostre spiagge, un elemento portato avanti in maniera eccellente nel tempo proprio dalla Sics e dai loro meravigliosi soci”.

Banner

Siamo felicissimi di essere nuovamente qui- ha dichiarato poi il referente Sics Calabria, Andrea Barone- non solo per portare continuità a questo progetto, ma anche per gettare le basi di una nuova iniziativa rivolta alle scuole e ai giovani cittadini, che devono e possono essere le nuove leve pronte ad affiancare all’amore per gli animali anche quello per il rispetto dell’ambiente”.

Continuità ribadita anche dallo stesso sindaco Raffaele Mercurio, che ha sottolineato :” Come amministrazione siamo felici di promuovere anche quest’anno questa iniziativa, e ci auspichiamo nel tempo di poter pensare presto ad una convenzione con la Sics, affinché la  stessa possa vigilare sulle nostre spiagge per poterle rendere ancora più sicure".

La manifestazione, che ha visto la presenza del maresciallo dei carabinieri di Cropani Giuseppe Tripaldi, della Capitaneria di Porto di Crotone e dei Rangers del Mediterraneo, ha coinvolto e appassionato grandi e piccini.

Gli eroi a quattro zampe  continuano, dunque, a conquistare il cuore dei bagnanti, che hanno potuto apprezzare, ancora una volta, la bellezza e l’essenza di questi esseri speciali, che camminando, anzi nuotando, fianco a fianco ai loro istruttori, sanno donare amore e  sicurezza.

Informazioni e contatti su questa brillante realtà associativa sono reperibili visitando il sito istituzionale www.scuolacanisalvataggio.it

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner