Evasione fiscale, sequestro preventivo da 300mila euro nella Sibaritide

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Evasione fiscale, sequestro preventivo da 300mila euro nella Sibaritide
Guardia di Finanza
  16 luglio 2019 09:57

Sequestro preventivo di un immobile residenziale sito in provincia di Milano, di un’autovettura di pregio e delle . disponibilità finanziarie per un valore complessivo di 300mila euro. Questa la conclusione di un'operazione condotta dalla procura della Repubblica di Cosenza nei confronti di  una società riconducibile a un imprenditore della Sibaritide, operante nel settore dell’edilizia e del movimento terra.

L'uomo, già condannato per associazione a delinquere di stampo mafioso e sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, per quattro anni, ha violato l’obbligo di comunicazione delle proprie variazioni patrimoniali. Il sequestro è stato eseguito  dai militari del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Cosenza. Sullo sfondo diverse operazioni di natura economica generatrici di variazioni in aumento del patrimonio che avrebbero dovuto essere comunicate al competente nucleo di Polizia economico finanziaria. Operazioni smascherate proprio da articolate indagini di polizia giudiziaria.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner