Falcomatà e Calabrò: "Bene la scelta del Mibac di confermare Malacrino direttore del museo"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Falcomatà e Calabrò: "Bene la scelta del Mibac di confermare Malacrino direttore del museo"

  05 agosto 2019 19:02

REGGIO CALABRIA- "Esprimiamo le più vive felicitazioni per la decisione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali di avviare la procedura per il rinnovo del direttore del Museo Archelogico Nazionale di Reggio Calabria Carmelo Malacrino". E' quanto affermano, in una nota, il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà e l'assessore alla Valorizzazione del patrimonio storico e culturale, Irene Calabrò.

"In questi anni - sostengono Falcomatà e Calabrò - il direttore Malacrino ha saputo dimostrare tutto il suo valore, la sua competenza, la sua passione, le straordinarie capacità professionali, mettendole al servizio di una struttura come il Museo Archeologico di Reggio Calabria che dopo la ristrutturazione e la riapertura, con il tesoro dei Bronzi di Riace, ha fatto passi da gigante, registrando numeri da record nel panorama museale italiano e trainando anche il flusso dell'offerta turistica dell'intera Città Metropolitana".

Banner

"Al direttore Malacrino - sottolineano sindaco e assessore - un grande in bocca al lupo ed auguri di buon lavoro per il prosieguo della sua attività alla guida del MarRc. Siamo certi che la sua riconferma sia il presupposto per una fase di ulteriore crescita per quella che è ormai a tutti gli effetti una delle più importanti strutture museali italiane".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner