Fatti di Musica, prosegue il festival con l'arrivo di Irama e Luigi Strangis

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Fatti di Musica, prosegue il festival con l'arrivo di Irama e Luigi Strangis

  18 agosto 2022 12:18

Prosegue in Calabria “Fatti di Musica 2022”, la 36esima edizione del Festival del Miglior Live d’Autore ideato e diretto da Ruggero Pegna, che presenta in diverse location, tra le più belle e accoglienti della regione, alcuni dei live più prestigiosi e attesi, premiati in varie sezioni con il “Riccio d’Argento” del celebre orafo calabrese Gerardo Sacco, l’oscar del festival.

Tutto pronto per l’attesissimo concerto di Irama di sabato 20 agosto alle ore 21.30 nello splendido Teatro dei Ruderi dell’Area Archeologica di Cirella a Diamante (Cosenza) e per il concerto di Luigi Strangis, vincitore dell’ultima edizione di “Amici” di Maria De Filippi, del prossimo 25 agosto nello Stadio Guido d’Ippolito di Lamezia Terme, una bomboniera nel centro della città natale del giovane musicista e cantautore. Per entrambi si va verso il tutto esaurito. Gli ultimi biglietti sono disponibili su www.ticketone.it e nei punti autorizzati. Irama sarà premiato nella sezione riservata ai “Migliori Tour dell’Anno” per “Irama Live 2022”, prodotto da Vivo Concerti. Il ventiseienne cantautore di Carrara, il cui vero nome è Filippo Maria Fanti, è certamente uno degli idoli più amati ed acclamati dalle nuove generazioni e non solo. Fra gli artisti italiani più talentuosi degli ultimi anni, Irama vanta già numeri record, come attestano i suoi 31 dischi di platino, 4 dischi d’oro, oltre un miliardo e 200 milioni di streaming e 650 milioni di visualizzazioni. Dopo il successo del 2018 ad “Amici”, si è imposto anche al 72° Festival di Sanremo con il bellissimo Ovunque Sarai, il secondo brano italiano più ascoltato al mondo su Spotify e certificato disco di platino. Il tour segue la pubblicazione dello scorso 25 febbraio del nuovo album Il Giorno in Cui ho Smesso di Pensare (disco d’oro), progetto musicale maturo e vicino alle musicalità americane ed europee, eclettico e liberatorio, che mixa la musica urban con quella tipicamente di matrice latin/pop. Il concerto di Irama a Diamante è organizzato in collaborazione tra la Show Net srl e DedoEventi di Alfredo De Luca, direttore del Teatro, con il Patrocinio del Comune di  Diamante.

Banner

Cresce l’attesa, intanto, anche a Lamezia Terme per il concerto del lametino Luigi Strangis. Per il concerto di Luigi, come lo chiamano semplicemente i suoi affezionatissimi fan, confermati i dettagli di quello che, oltre ad essere un grande live, sarà un’autentica festa/tributo della sua Città. Sono oltre 3000 i biglietti già venduti, a ruba anche gli ormai famosi occhiali bianchi usati dal giovane artista.  Ad aprire la serata saranno altri tre talenti lametini che hanno confermato la loro presenza: Mozik (vero nome Mario Amendola), Chiara Vescio ed Enrico Cuomo, ognuno con 2 brani. Luigi Strangis, anche al suo primo disco d’oro con “Tienimi Stanotte”, sarà accompagnato dalla band composta da Luca Monaldi, batteria, Salvatore Giovanni Sciabbarrasi, pianoforte, Umberto Scaramozza, chitarra e Nicolò Pagani, basso. L’allestimento del palcoscenico e della struttura scenotecnica che ospiterà il concerto inizierà il 24 agosto. Previsti anche due ledwall giganti ai lati del grande palcoscenico che proporranno primi piani del concerto.

Banner

Tutte le informazioni sono disponibili allo 0968441888, su www.ruggeropegna.it e sulle le varie pagine social del Festival.

Banner

“Saranno altri due appuntamenti fantastici  – afferma Ruggero Pegna - in cui il pubblico sarà lo spettacolo nello spettacolo! C’era voglia di tornare a vivere le emozioni della grande musica dal vivo e lo confermano le meravigliose cornici di migliaia di fan con i loro cori festosi e le torce dei telefonini che accendono di gioia e contagioso entusiasmo ogni evento!”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner