Ferro (FdI) interroga il ministro Grillo sulla morte della donna dopo il parto a Cetraro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Ferro (FdI) interroga il ministro Grillo sulla morte della donna dopo il parto a Cetraro
Wanda Ferro
  24 luglio 2019 20:52

Per chiedere di fare luce sulla drammatica vicenda della morte di Santina Adamo, la giovane mamma deceduta poche ore dopo il parto nell’ospedale di Cetraro in seguito ad una emorragia massiva, il deputato di Fratelli d’Italia Wanda Ferro ha indirizzato una interrogazione a risposta immediata in Commissione al ministro della Salute Giulia Grillo, che ha disposto una visita ispettiva nell’ospedale calabrese.

Wanda Ferro ha infatti evidenziato come, secondo quanto si è appreso, l’ospedale di Cetraro fosse in possesso di una sola busta di sangue a disposizione per le trasfusioni compatibili con il gruppo sanguigno della giovane donna mentre il centro trasfusionale più vicino è situato presso l'ospedale di Paola distante circa 25 chilometri, e che presso la struttura ospedaliera non c'era nemmeno un chirurgo perché il polo chirurgico è stato incentrato a Paola.

Banner

La Procura della Repubblica di Paola ha già avviato le indagini sulla vicenda per chiarire l’esatta dinamica dei fatti. L’on. Wanda Ferro ha quindi chiesto al ministro Grillo “quali azioni urgenti intenda attivare immediatamente il Governo per garantire, così come previsto dall’articolo 32 della Costituzione, il diritto alla salute dei cittadini calabresi attraverso strutture sanitarie adeguate agli standard di un Paese civile e idonee a prestare assistenza”. 

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner