Ferrovie. Vono (IdV): "Ripensare a investimenti per le infrastrutture al Sud"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Ferrovie. Vono (IdV): "Ripensare a investimenti per le infrastrutture al Sud"
Silvia Vono (Italia Viva)

La senatrice ribadisce che "è evidente che, nei prossimi giorni, ci sarà un grande lavoro da fare: ripensare le strategie di investimento per le infrastrutture del  mezzogiorno che non sono soddisfacenti per uno #sviluppo reale del territorio"

  09 febbraio 2021 18:22

"L’alta velocità ferroviaria per il nostro #Sud resta - per ora - una chimera". E' quanto si legge in una nota della senatrice Silvia Vono (Italia Viva).

"È evidente che, nei prossimi giorni, - prosegue - ci sarà un grande lavoro da fare: ripensare completamente le strategie di investimento per le infrastrutture del  mezzogiorno che, allo stato dell'arte, non sono soddisfacenti per uno #sviluppo reale del territorio".

Banner

"Gli investimenti, emersi in audizione oggi della d.ssa Vera Fiorani e dell’ing. Filippo Palazzo, rispettivamente commissari in pectore per il potenziamento della direttrice ferroviaria Salerno- Reggio Calabria e per la realizzazione AV/AC Palermo-Catania, - conclude - servono per un potenziamento della linea attuale che garantirebbe un'alta velocità -fittizia- tra i 160 e i 200 Km/h".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner