Firme irregolari per la presentazione della lista, arrestato il sindaco di Trebisacce

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Firme irregolari per la presentazione della lista, arrestato il sindaco di Trebisacce
Francesco Mundo
  13 luglio 2021 09:55

Il sindaco di Trebisacce Francesco Mundo è stato posto agli arresti domiciliari dai finanzieri della Compagnia di Sibari in esecuzione di un'ordinanza del gip nell'ambito di un'inchiesta coordinata dalla Procura di Castrovillari nella quale sono indagate complessivamente 18 persone.

Mundo è accusato di irregolarità nella raccolta delle firme per la presentazione della lista 'Io resto in Calabria', nella quale era candidato al Consiglio regionale in occasione delle elezioni del 2020.

Banner

Nel corso dell'operazione, denominata "Mayor" due dipendenti del comune sono stati sospesi dall'esercizio del pubblico ufficio per tre e sei mesi.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner