Giannetta (FI): "Perché nel Reggino non ci sono le agevolazioni sulle accise?"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Giannetta (FI): "Perché nel Reggino non ci sono le agevolazioni sulle accise?"

  04 ottobre 2019 15:31

Il consigliere regionale di Forza Italia Domenico Giannetta ha presentato un'interpellanza per "investire il presidente Oliverio - è detto in un comunicato - della paradossale questione che riguarda le accise agevolate per il gasolio agricolo, ovvero il carburante che viene utilizzato dagli agricoltori. E che rappresenta una voce di costo molto importante nella gestione finanziaria delle aziende agricole".

"Il caldo africano della scorsa stagione - sostiene Giannetta - è stato un inferno per l'agricoltura ed ha rischiato di mettere in ginocchio le produzioni, in particolare quelle vitivinicole. Per fare fronte a questa emergenza, il Dipartimento agricoltura della Regione, nel riconoscere lo stato di calamità di alcune zone, ha concesso, con il provvedimento 306877 del 5 settembre, l'aumento di carburante ad accise agevolata ai viticoltori ed altri produttori agricoli. Questo provvedimento, però, omette completamente l'area della Città metropolitana di Reggio Calabria. Incredibilmente, nonostante sia stata altrettanto colpita da temperature elevatissime con punte di 40 gradi, siccità e venti africani, sull'area di Reggio, che ricordiamolo, interessa ben 97 comuni, non c'è stata alcuna richiesta di riconoscimento di stato di calamità e, di conseguenza, non è stata concessa alcuna agevolazione. Come è possibile una dimenticanza così grave? Perché a Cosenza sì e a Reggio Calabria no?".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner