Gianpaolo Stanizzi: "La Nuova Calabria sia un cane da guardia"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Gianpaolo Stanizzi: "La Nuova Calabria sia un cane da guardia"
Gian Paolo Stanizzi
  08 luglio 2019 00:46

Ben arrivata La Nuova Calabria.
"Siate cani da guardia". Con queste parole il primo maggio del 2018, Paolo Guzzanti , giornalista e già Senatore della Repubblica, sintetizzava il Suo intervento davanti la platea di giornalisti accorsi per la Festa del Lavoro nella Sala del Consiglio Regionale della Calabria.
" Non siate semplici cronisti dei mali che affliggono la nostra società ma siate protagonisti di una crescita collettiva della società stessa" Queste le parole dette da Carlo Parisi, Segretario aggiunti della FNSI , quel primo maggio anche padrone di casa.
" Siate cani da guardia", lo ripeto anch'io alla Nuova Calabria, il giornale che scende in campo, con un nome bellissimo e bene augurante.
La Nuova Calabria, è il desiderio che noi tutti calabresi abbiamo nel cuore. 
La Nuova Calabria, perché la nostra Terra non continui ad essere porto di partenza dei nostri Giovani ma approdo di tanti stranieri che qui, nella Terra di Italo, possono trovare la realizzazione di tanti sogni vacanzieri.
Nuova Calabria, perché si allontani sempre più l' immagine di una terra dove la criminalità domina ogni settore.
Nuova Calabria, per una Pubblica Amministrazione libera da ogni forma di corruzione, gestita da domani da una classe dirigente selezionata esclusivamente con metodi meritocratici.
"Siate cani da guardia": è l' invito che rivolgo al team di giornalisti diretto e coordinato da Stefania Papaleo.
Sono sicuro che anche in questa nuova esperienza Stefania, Teresa, Francesco non mi deluderanno.
Sono sicuro che porteranno avanti la grande missione che io, cittadino calabrese, indegnamente loro affido: Essere cani da guardia, a difesa della nostra meravigliosa Terra.
La Calabria è Terra pulita!
Tanti auguri e buon cammino giornalistico, La Nuova Calabria.

Gianpaolo Stanizzi

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner