Gimigliano accoglie la Luce della Pace: parte da Betlemme la fiamma di speranza portata dagli scout

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Gimigliano accoglie la Luce della Pace: parte da Betlemme la fiamma di speranza portata dagli scout

  19 dicembre 2021 19:50

Per la prima volta anche Gimigliano ha accolto la "Luce della Pace di Betlemme", nell'ambito dell'iniziativa promossa a livello internazionale dai gruppi Agesci. L'evento si è calato nel contesto del ricco programma pastorale che sta caratterizzando il tempo di Avvento e di preparazione al Natale di Gesù nelle comunità parrocchiali guidate dai Servi dei Poveri in collaborazione con i diaconi Mario e Andrea, ma soprattutto con tutti i gruppi di operatori e del mondo del volontariato.

La Luce della Pace, arrivata alla stazione di Lamezia Terme, è stata accolta nella splendida cornice della Chiesa Madre del SS. Salvatore, dove a essere protagonisti sono state le decine di bambini che stanno frequentando i percorsi catechistici parrocchiali.

Banner

Dalla lampada sono state attinte decine di fiammelle che stanno accendendo di luce e di speranza le case dei gimiglianesi. La Luce della Pace è stata poi accolta dalla comunità parrocchiale di Santa Maria Assunta e dai devoti della Madonna convenuti a Porto.

Banner

Il gruppo Caritas accompagnato da catechisti e bambini, nel rispetto della normativa anti contagio, porterà un lume agli anziani e agli ammalati del territorio nel periodo delle festività natalizie.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner