Giorno della memoria. La catanzarese Nadia Merante legge Primo Levi nell'omaggio della biblioteca di Anguillara Sabazia

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Giorno della memoria. La catanzarese Nadia Merante legge Primo Levi nell'omaggio della biblioteca di Anguillara Sabazia

  27 gennaio 2021 11:36

E' la voce della catanzarese Nadia Merante quella che accompagna il video omaggio per il Giorno della Memoria fatto dalla Biblioteca Comunale di Anguillara Sabazia "Angela Zucconi", in cui lavora. Sono parole tratte dalla poesia di "Se questo è un uomo" di Primo Levi, sopravvissuto all'orrore della Shoah. "Da qui li mio abbraccio universale a chi non c'è più, a chi è sopravvissuto e a chi ancora oggi può tramandare "la memoria" di ciò che è stato e che mai il mondo può e deve dimenticare": questo il pensiero di Nadia Merante.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner