I Giganti della Sila ieri a "Freedom”, il programma mediaset condotto da  Roberto Giacobbo

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images I Giganti della Sila ieri a "Freedom”, il programma mediaset condotto da  Roberto Giacobbo

  13 febbraio 2021 09:46

Radici che sorreggono 350 anni di storia, alti 45 metri e con una tronco largo 2,  i meravigliosi Giganti della Sila, patrimonio prezioso della nostra terra  oggi in concessione al FAI, hanno incantato nella serata di ieri gli spettatori di Freedom - Oltre il confine, il programma in onda  su Italia 1.

Un viaggio nell’affascinante riserva, quello che ha fatto seguito nella puntata alla storia del più famoso dinosauro italiano Ciro, salvato da una famiglia, che trova proprio in questo ultimo passaggio il denominatore comune. Anche i Giganti,infatti, furono salvati dall’estinzione grazie ad una famiglia: i Mollo.

Banner

La Riserva "I Giganti della Sila"  è oggi un vero e proprio museo a cielo aperto, che accoglie ogni anno numerosissimi visitatori  pronti a lasciarsi catturare da questa  selva di pini larici e aceri montani piantata nel Seicento dai Baroni Mollo, proprietari del vicino Casino, donato nel 2016 dalla stessa famiglia al FAI.

Banner

Un mondo incantato e vivo che l’uomo custodisce nel modo più naturale possibile, limitando i propri interventi, anche gli esemplari abbattuti dagli elementi naturali o dalla vecchiaia, infatti, sono lasciati sul terreno, dove rimangono esposti ai normali processi biologici di deterioramento in un rispetto integrale dell’ecosistema e della biodiversità.

Banner

Oltre al Bosco dei Giganti della Sila, le telecamere di Freedom hanno fatto tappa anche fra le bellezze di un’altra realtà calabrese: Isola di Capo Rizzuto.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner