Il Cda del Sant'Anna smentisce Abramo: "Non risulta alcun progetto per far sopravvivere questa eccellenza"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Il Cda del Sant'Anna smentisce Abramo: "Non risulta alcun progetto per far sopravvivere questa eccellenza"
Medici in corsia
  27 dicembre 2020 15:25

"Il CdA di Villa S.Anna s.p.a., alla luce delle dichiarazioni rese dal Sindaco di Catanzaro Sergio Abramo, a mezzo facebook ,al fine di fare chiarezza in una fase così delicata dell'interlocuzione istituzionale, nella convinzione dei buoni auspici del Sindaco Abramo, comunica che dall'esame della documentazione agli atti della Società non risulta alcun 'progetto per far sopravvivere questa eccellenza'.

E' quanto riferisce un comunicato del CdA della clinica a firma del presidente Giovanni Parisi. 

Sant’Anna Hospital. Abramo: “C'é progetto presentato a Regione per salvataggio clinica”

"La Società - si aggiunge nella nota - non ha riscontro dell'attività svolta dal sindaco Abramo già da quest'estate e finalizzata ad un non meglio definito progetto deliberato dall'Asp. Se quanto affermato dal Sindaco attiene all'atto 'Piano triennale delle performance' emanato il 7 dicembre 2020 dall'Asp di Catanzaro, che prevede un'ipotetica sperimentazione pubblico-privato tra l'ospedale di Lamezia Terme ed il S.Anna Hospital esclusivamente per la cardiochirurgia, si precisa che la Direzione sanitaria a seguito di quanto pubblicato, ha tempestivamente richiesto, con pec inviata il 23/12/2020, considerata l'irritualità del progetto, un incontro urgente con la Direzione Sanitaria dell'Asp di Catanzaro al quale ad oggi non si è avuto alcun riscontro". 

Il Sant'Anna inoltre ha convocato una conferenza stampa per il 28 dicembre alle ore 11,00 presso la Sala delle Conferenze della Provincia di Catanzaro.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner