Il Parco della Biodiversità avrà i suoi "Amici"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Il Parco della Biodiversità avrà i suoi "Amici"

Una nuova associazione a tutela del polmone verde

  01 luglio 2019 12:50

“Amici del Parco”, una nuova associazione è pronta a vedere la luce. L’idea dei presidenti della Provincia, Sergio Abramo, e del Parco, Michele Traversa, nasce con l’intento di riunire tutti coloro che hanno a cuore le sorti della grande area verde della città.

“Una manutenzione costante – affermano Abramo e Traversa - è l’unico modo per far splendere un luogo che è divenuto un orgoglio per tutti noi. Averne cura è un nostro dovere e dobbiamo fare in modo che non pochi o parecchi, ma tutti si convincano che il Parco è un bene comune e, come tale, va trattato”.

Banner

“La grande area verde cittadina – proseguono – è patrimonio di tutti. E’ una realtà apprezzata in tutta la regione, che richiama visitatori da ogni dove nel corso di tutto l’anno. Alle bellezze naturali del luogo si aggiungono le attrezzature sportive, le aree gioco per bambini di tutte le età, il Musmi e la collezione di sculture contemporanee più importante del Mezzogiorno. Eppure i problemi non mancano. Dagli atti di vandalismo all’esiguità di risorse economiche e di personale, la sopravvivenza del Parco non è sempre facile da garantire. E’ con questa consapevolezza che a giorni vedrà la luce l’associazione “Amici del Parco”.

Banner

 

Banner

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner