Intimidazione al maresciallo dei carabinieri di Cetraro: la solidarietà di Filippo Pietropaolo (FdI)

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Intimidazione al maresciallo dei carabinieri di Cetraro: la solidarietà di Filippo Pietropaolo (FdI)
Filippo Pietropaolo
  14 marzo 2021 19:07

“I colpi esplosi contro l’auto del comandante della Stazione dei Carabinieri di Cetraro, a pochi giorni dall’operazione Katarion che ha colpito un’organizzazione ‘ndranghetista di quel territorio, rappresentano forse la reazione di una belva ferita, ma il gesto non deve essere sottovalutato, ed anzi deve fare riflettere su quale impegno richieda e quale rischi comporti la battaglia per la legalità che le nostre forze dell’ordine portano avanti ogni giorno in territori difficili. Per questo le istituzioni tutte, e ogni componente della società, devono stringersi intorno a militari come il maresciallo D’Ambrosio, rispondendo con il coraggio collettivo alla viltà di quei gesti e riempiendo con il senso di comunità e la voglia di riscatto gli spazi resi liberi dall’azione della magistratura e delle forze dell’ordine”.

Così il capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, Filippo Pietropaolo.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner