La Royal Ballet porta a Sellia Marina la storia di Shérazade

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images La Royal Ballet porta a Sellia Marina la storia di Shérazade

  03 agosto 2019 22:14

Uno spettacolo ambientato nella Persia più antica, la famosa fiaba dell’odalisca Shérazade che rimanda la sua esecuzione affascinando il sultano con il racconto di fiabe avvincenti che s’intrecciano l’uno con l’altra come “Aladino e la lampada magica” o “Sinbad il marinaio”; tutti protagonisti provenienti dal lontano oriente, quelli che si susseguiranno sul palco de Le Mille e una notte, la rappresentazione di danza classica e neoclassica che verrà messa in scena dalla Royal Ballet il prossimo martedì 6 agosto alle ore 22.00 sul Lungomare Ionio di Sellia Marina (Cz).

Sotto la direzione artistica della titolare della scuola Vanessa Fotino, i giovani e le giovanissime étoile si esibiranno in quello che è il saggio di fine anno scolastico che, come da tradizione è uno degli appuntamenti dell’estate selliese. Quest’anno guest star della serata sarà Antonio Carolei, ballerino di “Amici” e “Italia’s Got Talent”.

Banner

 

Banner

«La danza è un’arte che forma a livello fisico ma soprattutto a livello umano – sono le parole di Vanessa Fotino -. Poiché è teatro e quindi interpretazione, il mio scopo è quello di trasmettere, oltre alla tecnica classica, dei valori molto forti perché i miei allievi possano sentire e trasmettere delle emozioni, perché possano, attraverso questa disciplina, conoscere meglio se stessi e superare le proprie insicurezze».

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner