"Last generation", gli indagati "rivogliono" la loro libertà

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images "Last generation", gli indagati "rivogliono" la loro libertà

  16 luglio 2019 17:45

di EDOARDO CORASANITI
Chiedono la libertà e lo fanno al Tribunale del Riesame: tramite i loro legali, Francesco Galati, Moreno Tortorelli, Raffaele Campagna, Mauro Masciari, Agazio Geracitano, Vincenzo Aloi, , Orlando Sgrenci, , Antonio Bressi, Ozan Kanat, Annalisa Tortorelli, hanno chiesto ai giudici di valutare le esigenze cautelari che hanno determinato il loro arresto all’interno dell’operazione della Dda denominata “Last Generation” (Leggi qui).
Le udienze sono state fissate per il 18 ed il 25 luglio. In quelle occasioni, gli avvocati Vincenzo Cicino, Salvatore Staiano, Vincenzo Nesci, Sergio Callipari proveranno a smontare l’impianto accusatorio, almeno per quanto riguarda le ragioni che ha spinto la Procura a richiedere ed ottenere dal Gip la restrizione della libertà personale.
Chi ha già raggiunto un risultato positivo è un altro indagato, Adriano Larry Rizzo, difeso dall’avvocato Gregorio Viscomi, che nei giorni scorsi ha ottenuto la scarcerazione dopo l’istanza al Tribunale del Riesame (leggi qui).

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner