L’attore cabarettista Tommy Terrafino apre a Mendicino la  rassegna estiva di “Vacantiandu 2019”  

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images L’attore cabarettista Tommy Terrafino apre a Mendicino la  rassegna estiva di “Vacantiandu 2019”

 
Tommy Terrafino
  25 luglio 2019 17:26

MENDICINO - Vacantiandu 2019 apre la terza annualità del progetto con una rassegna estiva di cinque appuntamenti che vedono come ospite l’attore cabarettista Tommy Terrafino. Il progetto, con la direzione artistica di Diego Ruiz e Nico Morelli e la direzione amministrativa di Walter Vasta, è finanziato dalla Regione Calabria per il triennio 2017-2020 nell’ambito degli interventi tesi a valorizzare i luoghi di interesse storico e archeologico ed è promosso dall’Associazione teatrale I Vacantusi di Lamezia Terme. Anche questa terza edizione di Vacantiandu assume una dimensione sovracomunale proponendo spettacoli in altri comuni calabresi. Quest’anno saranno i comuni di Mendicino (CS), Nocera Terinese (CZ), Falerna (CZ), Cleto (CS) e Acconia di Curinga (CZ) ad ospitare l’attore cabarettista Tommy Terrafino per la mini rassegna estiva con lo spettacolo Veganissimo Me.
Tommy Terrafino è noto al grande pubblico per le sue partecipazioni a Zelig e a Made in Sud. Nel 2014 vince il premio della comicità al Festival di Cabaret di Martina Franca che è l’Oscar dei Festival comici in Italia. È stato animatore di villaggi turistici all’estero e ha frequentato l’Accademia di Arte Drammatica a Roma. Dopo una breve esperienza di ristoratore e comico, comincia a calcare i palcoscenici come monologhista e poi in coppia con Pino Savino. Attualmente è di nuovo single sulle scene con questo divertente spettacolo di cui è coautore insieme ad Alessandro Tagliente per la regia di Carlo Dilonardo  mentre continua a far parte del cast di Made in Sud su Rai 2. Veganissimo Me prende spunto dall’argomento “veganismo” per trattare in chiave comica scene di vita quotidiana nelle quali ognuno di noi può immedesimarsi.
Il programma degli spettacoli prevede: sabato a Mendicino  all'Anfiteatro San Giuseppe; domenica 28 luglio, a Nocera Terinese (CZ), nel convento dei Frati Cappuccini; lunedì 29 luglio, a Falerna (CZ), in Piazza Marconi; martedì 30 luglio, a Cleto (CS), nel Castello di Savuto e mercoledì 31 luglio, ad Acconia di Curinga (CZ), alle Terme romane . L'inizio di tutti gli spettacoli sarà alle 21, con ingresso gratuito. Per ulteriori informazioni: https://www.facebook.com/vacantiandu

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner