L'Ex-Stac si riempie di colore con gli "Incontri d'arte"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images L'Ex-Stac si riempie di colore con gli "Incontri d'arte"
In foto: Angela Procopio, Gianfranco Pugliese, Giuseppe Giglio
  14 luglio 2019 00:18

di CLAUDIA FISCILETTI

Le opere di ben 30 artisti catanzaresi sono state esposte all’Ex-Stac di Catanzaro.

Banner

L’esposizione apre la 5° edizione della mostra collettiva “Incontri d’arte”, curata da Angela Procopio. In questa occasione sono stati consegnati gli attestati di fine anno a tutti gli studenti/artisti che hanno partecipato ai corsi di pittura tenuti dalla curatrice, che ci tiene a definirli non allievi ma «persone che nel tempo sono cresciute e hanno coltivato il loro talento fino a migliorarlo».

Si tratta di artisti di ogni età, che hanno avuto modo di esprimere la propria creatività su tela, attraverso la pittura, e che hanno ricevuto gli attestati da due personaggi eccellenti del mondo artistico: Giuseppe Giglio, storico e critico d’arte, e Gianfranco Pugliese, critico d’arte.

Banner

Le opere esposte sono di Rosaria Alfieri, Filomena Anna Amato, Irene Brancaccio, Loredana Cannistrà, Angela Ceravolo, Mara Corasaniti, Maria Teresa Cupirraggi, Sofia Fabiano, Maria Valentina Greco, Cristian “Crimasso” Mancuso, Teresa Martellucci, Wanda Matteini, Giuseppe Mazza, Elena Merenda, Norma Mittiga, Martina Potente, Anna Pristerà, Angela Procopio, Gisella Procopio, Vincenzina Procopio, Marida Rizzi, Elena Romeo, Rita Rossini, Gabriele Saffioti, Noemi Sgamotta, Maria Teresa Squillacioti, Grazia Tornello, Rossella Valentino, Rosanna Vetturini e Giuseppina Voci.

La mostra sarà aperta al pubblico fino al 21 luglio.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner