Magna Graecia Book Festival, ieri la cultura targata Capuozzo, Floris e Ammirati

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Magna Graecia Book Festival, ieri la cultura targata Capuozzo, Floris e Ammirati
Maria Pia Ammirati
  03 agosto 2019 12:10

di PAOLO CRISTOFARO

CATANZARO - Prosegue la rassegna del Magna Graecia Book Festival. Ieri, oltre all'appuntamento con Toni Capuozzo, al Blanca Cruz di Caminia, ci sono stati due incontri all'Hotel "Perla del Porto" nel quartiere marinaro di Catanzaro, con Antioco Floris alle 18:15 e Maria Pia Ammirati alle 19:30. Gli autori hanno presentato rispettivamente "Banditi a Orgosolo. Il film di Vittorio De Seta" edito da Rubbettino (ospite dell'incontro l'attrice Vera Dragone, nipote di De Seta) e "Due mogli. 2 agosto 1980", Mondadori.

Banner

"Gli attori del film ‘Banditi a Orgosolo’ sono veri pastori e Vittorio, insieme alla sua troupe (composta da mia nonna e l'operatore) è stato capace immergersi nella loro vita, ed è stato a sua volta inserito nei loro contesti familiari”. “Il film ha la capacità di leggere il presente – ha spiegato Floris – ecco perché viene considerato un regista contemporaneo. Ritengo che ci sia un’affinità tra De Seta e De André: raccontano con rispetto, senza interpretazioni forzate, la vita di una classe borghese e della classe più umile”.

Banner

A conversare con Floris i giornalisti Andre di Consoli e Teresa Pittelli. L’incontro conclusivo della giornata di ieri del Magna Graecia Book Festival è stato con Maria Pia Ammirati, giornalista, scrittrice e direttrice di Rai Teche che ha presentato, con Andrea Di Consoli, il romanzo “Due mogli. 2 agosto 1980”, un’istantanea feroce dell’Italia nel giorno della strage di Bologna. “Il libro – ha raccontato l’autrice – è un grande lavoro di ricostruzione storica, nonché un compromesso tra realtà e finzione. Importante è stata per me la testimonianza di Marina Gamberini, una delle sopravvissute alla strage. È anche la sua storia”.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner