Mercatini di Natale a Catanzaro. Giuseppe Silipo (CalabriaOltre): "Bando espletato in ritardo"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Mercatini di Natale a Catanzaro. Giuseppe Silipo (CalabriaOltre): "Bando espletato in ritardo"
Giuseppe Silipo, coordinatore cittadino Associazione CalabriaOltre
  24 novembre 2021 11:24

di GIUSEPPE SILIPO*

"Leggiamo, con qualche perplessità, la notizia della pubblicazione del bando per l'allestimento delle casette che ospiteranno i mercatini natalizi. La legittima perplessità nasce dal fatto che, mentre oggi 24 novembre, in quasi tutte le città e anche in quelle a noi vicine, sono già da tempo allestiti i VERI mercatini di Natale, da noi siamo ancora nella fase embrionale della pubblicazione del bando. Per la serie, non si respirerà l'aria natalizia se non prima della festività dell'Immacolata. Se tutto va bene. Ma poi una domanda la vogliamo porre a chi è competente a darci una risposta. Saranno proposte natalizie o ci imbatteremo, tra l'altro, in proposte di aspirapolveri o accessori per cucina? Senza offesa per i commercianti di queste categorie merceologiche, che però nulla hanno a che vedere con le proposte squisitamente natalizie.

Banner

Detto questo aspettiamo gli addobbi su Corso Mazzini. Ad onor del vero, Via Mario Greco è decisamente avanti con le luminarie. Ma, sicuramente è merito degli intraprendenti commercianti del posto. 

Banner

Nella via principale della città ovviamente si aspetta che sia l'Amministrazione comunale a predisporre il tutto, magari con l'allestimento anche di un programma di intrattenimento che convogli il più possibile gente su Corso Mazzini. Ovviamente nel pieno del traffico e dello strombazzare dei clacson delle macchine. E che non si pensi ad istituire l'isola pedonale. Sarebbe una iattura per gli incassi dei commercianti del centro storico. 

Banner

Consoliamoci, per il momento, con l'annunciata riapertura dello storico caffè Imperiale. Finalmente si riaccendono le luci di quello che fu uno scrigno non solo di bontà ma anche di cultura. 

In attesa che si riaccenda anche la speranza di vedere risollevarsi la nostra città dal degrado in cui l'hanno costretta".

 *Coordinatore Cittadino Associazione CalabriaOltre

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner