Nasce a Cetraro il Comitato nel nome di Giannino Losardo per "trasmettere il senso profondo del suo sacrificio"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Nasce a Cetraro il Comitato nel nome di Giannino Losardo per "trasmettere il senso profondo del suo sacrificio"
Giannino Losardo
  07 gennaio 2021 16:38

Dopo la scioglimento del “Laboratorio Sperimentale Giovanni Losardo”, per anni presieduto e diretto dal prof. Gaetano Bencivinni e promotore delle passate edizioni del “Premio Internazionale Giovanni Losardo”, si sta costituendo a Cetraro - sotto la guida del figlio Raffaele e dei giornalisti Arcangelo Badolati e Filippo Veltri – un nuovo comitato, che ha lo scopo di rinverdire la stagione dell'impegno civile e culturale contro la criminalità mafiosa e di salvaguardare e trasmettere la memoria storica e il senso profondo del sacrificio di Giannino Losardo.

Il comitato, pur proponendosi di restare estraneo a forme di collateralismo o di coinvolgimento diretto nelle lotte e contese politiche locali, vuole tuttavia svolgere anche una funzione di denuncia di eventuali legami, compiacenze o forme di connivenza tra chi esercita pubblici poteri e funzioni e la criminalità, soprattutto di tipo mafioso.

Banner

Campo di elezione dell'attività del comitato sarà comunque lo sviluppo delle iniziative dirette a stimolare la rinascita culturale e civile della società, in particolare delle nuove generazioni, mediante la pubblicazione e diffusione della documentazione, raccolta nel corso delle indagini sia amministrative che giudiziarie sulla criminalità di tipo mafioso e sulle inefficienze e connivenze degli apparati pubblici, nonché mediante il promuovimento di incontri e seminari a tema, di approfondimento su questioni storiche e/o di attualità di particolare interesse pubblico, anche riguardanti le realtà locali, diretti a suscitare l'incontro e lo scambio di conoscenze tra le energie intellettuali e le giovani generazioni.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner