inedik-02a
Banner
inedik-02b
Banner
inedik-masthead
Banner

'Ndrangheta a Crotone, operazione Jonny. L'Appello per l'ordinario inizia ad aprile: 20 imputati tra cui don Edoardo (I NOMI)

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images 'Ndrangheta a Crotone, operazione Jonny. L'Appello per l'ordinario inizia ad aprile: 20 imputati tra cui don Edoardo (I NOMI)
don Edoardo Scordio
  16 febbraio 2021 09:09

di EDOARDO CORASANITI

E' il 16 aprile (ore 9.30) il giorno in cui la Corte d'Appello di Catanzaro ospiterà il secondo grado (in ordinario) del processo "Jonny", l'operazione del maggio del 2017, con la quale la Dda di Catanzaro ha portato alla luce le presunte ingerenze della cosca Arena nella gestione del Centro di accoglienza per migranti e nell'economia del territorio di Isola Capo Rizzuto. Complessivamente sono state indagate 124 persone. 

Ad aprile andrà in scena l'ordinario: in primo grado, a giugno 2020, il Tribunale di Crotone ne condanna 21 mentre le assoluzioni sono 17 (LEGGI QUI), mentre in abbreviato sono state 66 condanne e 16 assoluzioni (LEGGI QUI).

Tra le file dei condannati in primo grado spicca il sacerdote don Edoardo Scordio, difeso dagli avvocati Tiziano Saporito ed Armando Veneto: per il l'ex parroco di Isola Capo Rizzuto legato alla confraternita Misericordia, accusato di associazione mafiosa,  è stata inflitta una pena a 14 anni e 6 mesi di reclusione. Più bassa rispetto a quanto chiesto dalla Procura della Repubblica (Pm Domenico Guarascio) a fine della requisitoria. 

Nel collegio difensivo gli avvocati Armando Veneto, Vitaliano Leone, Tiziano Saporito, Gregorio Viscomi, Natale De Meco, Giuseppe Tortora, Giuseppe Mario Aloi, Gianni Russano, Silvano Cavarretta, Pasquale Lepera, Giuseppe Napoli, Mario Saporito, Graziella Maietta, Francesco Sacco, Salvatore Iannone, Vincenzo Calabrese, Mario Nigro, Mario Prato, Vincenzo D'Ascola, Vincenzo Girasole, Luigi Frustaglia, . Per le parti civili: Gaetano Callipo, Paolo Sanchini, Frank Mario Santacroce, Michele Gigliotti, Vincenza Rando, Francesco Maria Sicilia. 


inedik-mobilemasthead
Banner

I NOMI DEGLI IMPUTATI PER CUI SI PROCEDERA' IN APPELLO AD APRILE: Arena Fabrizio: 7 anni di reclusione e 1500 euro di multa (16 anni e 8 mesi la richiesta di condanna della Procura); disposta l'interdizione perpetua dai pubblici uffici e l'interdizione legale durante l'espiazione della pena. Assolto per il capo 1 e 36.

Attaniese Pasquale: 1 anno e 11 mesi e 300 euro di multa (1 anno e 2 mesi la richiesta di condanna della Procura). Pena sospesa.

Cantore Francesco: 10 anni di reclusione; (10 anni la richiesta di condanna della Procura)

Colacchio Salvatore: 10 anni e 6 mesi di reclusione e 3000 euro di multa (16 anni e 6 mesi la richiesta di condanna della Procura)

Cozza Aurora: 5 anni di reclusione e 7000 euro di multa (14 anni la richiesta di condanna della Procura). Assolta per i capi di imputazione 73,83, 48, 51, 61

Gareri Luigi, 9 anni di reclusione (18 anni la richiesta di condanna della Procura); disposta l'interdizione perpetua dai pubblici uffici e l'interdizione legale durante l'espiazione della pena. Assolto per il capo 40

Godano Vincenzo, 1 anno e 6 mesi di reclusione e 350 euro di multa; (1 anno e 2 mesi la richiesta di condanna della Procura). Assolto per il capo 1

Gualtieri Pasquale, 4 anni e 1 mese di reclusione e 450 euro di multa (4 anni e 6 mesi anni la richiesta di condanna della Procura. Disposta l'interdizione a 5 anni dai pubblici uffici 

Lanatà Maria, 6 anni e 6 mesi di reclusione e 8500euro di multa;  (14 anni la richiesta di condanna della Procura; disposta l'interdizione perpetua dai pubblici uffici e l'interdizione legale durante l'espiazione della pena. Assolto per il capo d'imputazione 1; Assolto per i capi 63, 74, 81, 86

Maiorino Michele, 3 anni e 4 mesi di reclusione e 500 euro di multa; (8 anni e 2 mesi e 2mila euro di multa anni la richiesta di condanna della Procura); Disposta l'interdizione a 5 anni dai pubblici uffici 

Manfredi Antonio, 16 anni di reclusione;  (21 anni la richiesta di condanna della Procura); disposta l'interdizione perpetua dai pubblici uffici e l'interdizione legale durante l'espiazione della pena. Assolto per il capo d'imputazione 19

Mercurio Tommaso: 2 anni di reclusione; (2 anni e 6 mesi anni la richiesta di condanna della Procura)

Pizzimenti Salvatore. (1 anno e 6 mesi di reclusione; 1 anno e 6 mesi e 1000 euro di multa la richiesta di condanna della Procura)

Poerio Domenico: 12 anni di reclusione; (16 anni e 6 mesi anni la richiesta di condanna della Procura); disposta l'interdizione perpetua dai pubblici uffici e l'interdizione legale durante l'espiazione della pena. Assolto per il capo 1

Poerio Pasquale: 5 anni e 8 mesi di reclusione; (15 anni la richiesta di condanna della Procura); disposta l'interdizione perpetua dai pubblici uffici e l'interdizione legale durante l'espiazione della pena

Raso Ercolino, 7 anni di reclusione; (12 anni e 6 mesi la richiesta di condanna della Procura); disposta l'interdizione perpetua dai pubblici uffici e l'interdizione legale durante l'espiazione della pena

Sanzo Luigi Rosario, 4 anni di reclusione; (6 anni e 30mila euro di multa la richiesta di condanna della Procura); Disposta l'interdizione a 5 anni dai pubblici uffici 

Saporito Antonio, 6 anni di reclusione; (10 anni la richiesta di condanna della Procura); disposta l'interdizione perpetua dai pubblici uffici e l'interdizione legale durante l'espiazione della pena

Scordio Edoardo, 14 anni e 6 mesi di reclusione; (18 anni la richiesta di condanna della Procura); disposta l'interdizione perpetua dai pubblici uffici e l'interdizione legale durante l'espiazione della pena

Tipaldi Giuseppe, 4 anni di reclusione; 6 anni e 30 mila euro la richiesta di condanna della Procura); Disposta l'interdizione a 5 anni dai pubblici uffici 
 
Ventura Luigi, 1 anno e sei mesi di reclusione. 4 anni la richiesta di condanna della Procura). Pena sospesa.

Assolti già in primo grado e per cui non si procederà in Appello: Ciliberto Mario (7 anni e 2 mesi la richiesta di condanna della Procura), Corda Vincenzo; (chiesta l'assoluzione dalla Procura), Gemelli Mario (2 anni la richiesta di condanna della Procura), Greco Giovambattista  (4 anni e 6 mesi la richiesta di condanna della Procura), Gualtieri Raffaele; (chiesta l'assoluzione dalla Procura), Guareri Domenico; (chiesta l'assoluzione dalla Procura), La Forgia Massimiliano; chiesta l'assoluzione dalla Procura), Manfredi Pasquale, : (6 anni e 9 mesi la richiesta di condanna della Procura), Mancuso Giuseppe, alias "Pepè"; (4 anni e 6 mesi anni la richiesta di condanna della Procura), Mercurio Luca Pietro, alias "Banana", (6 anni la richiesta di condanna della Procura), Morrone Luigi; (chiesta l'assoluzione dalla Procura), Morrone Santo; (chiesta l'assoluzione dalla Procura), Muto Beniamino; (9 anni e 6 mesi la richiesta di condanna della Procura), Nicastro Carmela; (4 anni e 3mila euro anni la richiesta di condanna della Procura), Perri Caterina; (1 anno e 6 mesi anni la richiesta di condanna della Procura), Romeo Pietro; (10 anni la richiesta di condanna della Procura), Sestito Tiziana  (2 anni e 6 mesi la richiesta di condanna della Procura).

inedik-06a
Banner

INEDIK-06B
Banner

INEDIK-06C
Banner
INEDIK-06D
Banner
inedik-06e
Banner
inedik-06g
Banner
INEDIK-06H
Banner
inedik-06i
Banner
inedik-06l
Banner
INEDIK-06M
Banner
inedik-06n
Banner
INEDIK-06O
Banner