Paganese e Catanzaro in campo alle 15: probabili formazioni

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Paganese e Catanzaro in campo alle 15: probabili formazioni
La mischia in area di rigore dopo il colpo di testa di Curiale finito sulla traversa nel recupero infrasettimanale con la Viterbese
  03 febbraio 2021 13:13

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

SERIE C GIRONE C - GIORNATA VENTIDUE

Banner

PROBABILI FORMAZIONI

Banner

Paganese calcio 1926 (3-5-2) : Campani; Cigagna, Sbampato, Sirignano; Mattia, Onescu, Gaeta, Antezza, Squillace; Diop, Raffini. All.: Di Napoli

Banner

Us Catanzaro 1929 (4-3-1-2) : Di Gennaro; Scognamillo, Fazio, Martinelli, Contessa; Baldassin, Risolo, Verna; Casoli; Evacuo, Di Massimo. All.: Calabro

Arbitro dell’incontro : Andrea Calzavara di Varese; assistenti: Fabio Pappagallo di Molfetta e Antonio Severino di Campobasso; quarto assistente: Fabio Natilla di Molfetta

Note : nubi sparse, circa 16 gradi; terreno in discrete condizioni; 

spettatori: nessuno

ammonitiespulsicalci d’angolo;

Stadio "Marcello Torre". Giornata ventidue del campionato di Serie C Girone C

Fischio d’inizio : ore 15

PAGANESE Ventesima partita di campionato per i ragazzi di Raffaele Di Napoli, reduci dall'ennesima sconfitta sul campo della capolista Ternana.

Campionato da media retrocessione per gli azzurrostellati che vengono da una serie di sconfitte consecutive che l'hanno fatto sprofondare all'ultimo posto in classifica.

I campani vogliono tuttavia ripartire dopo la sessione di mercato invernale che ha portato 4 nuovi elementi in rosa. La gara odierna contro i giallorossi è un banco di prova importante.

La Paganese dopo diciannove gare di campionato ha conquistato 12 punti ed è ultima in classifica, in condominio con la Cavese, con 2 vittorie, 6 pareggi, e 11 sconfitte (15 gol fatti e 32 subiti).

Per questa sfida il tecnico azzurrostellato non potrà fare affidamento sui nuovi arrivati, tra cui Zanini, perchè ancora fuori condizione.

CATANZARO Ventesima partita di campionato per i ragazzi di Antonio Calabro, reduci dal recupero infrasettimanale contro la Viterbese finito in parità. Fine gara che sollevato qualche critica di marca giallorossa sulla direzione di gara.

Una prestazione quella del secondo tempo che ha visto un Catanzaro battagliero sceso in campo per vincere. Ma la fortuna e gli episodi non sono stati dalla parte dei giallorossi.

Il Catanzaro dopo diciannove gare di campionato ha conquistato 32 punti ed è settimo in classifica grazie a 8 vittorie, 8 pareggi e 3 sconfitte (24 gol fatti e 19 subiti).

Il tecnico di Galatina sa bene che quella del "Torre" sarà una "vera battaglia" ma la vuole affrontare con grande determinazione.

Formazione senza Branduani, ma con Di Gennaro tra i pali. Carlini, malgrado la convocazione, è in dubbio. Per questa sfida il mister confermerà il modulo 4-3-1-2, con Contessa arretrato sulla linea dei difensori.

In mediana, agiranno Risolo (al posto di Corapi squalificato) e Verna e Baldassin. Dietro le punte, Casoli (se non giocherà Carlini) e in avanti la coppia Evacuo-Di Massimo. Curiale è fuori per squalifica e Jefferson non al top della condizione.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner