Paura per un lupo vicino le case. Automobilista lo investe sulla SP tra Catanzaro e Magisano. Recuperato dai forestali

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Paura per un lupo vicino le case. Automobilista lo investe sulla SP tra Catanzaro e Magisano. Recuperato dai forestali
Lupo investito
  06 gennaio 2020 14:55

di PAOLO CRISTOFARO

Un lupo che, probabilmente spinto dalla fame, si è avventurato più a valle del solito, questa notte ha pagato l'impresa a caro prezzo. L'animale, difatti, è stato investito da un'auto sulla provinciale che da Catanzaro, uscendo da Pontegrande, conduce sino a Magisano, nei pressi della località Vitrò-Fattivenite.

Banner

Alcuni cittadini, nella prima mattinata di oggi, hanno allertato gli organi competenti e le forze dell'ordine. Sul posto sono giunti, oltre ai Carabinieri Forestali, anche responsabili dell'Asp, per i rilievi del caso. 

Banner

E se per alcuni c'è preoccupazione per la vicinanza dell'animale alle strade più frequentate, per altri il rammarico per la tragica fine di un esemplare considerato specie protetta dal WWF, dato il rischio di estinzione. Come scritto sul sito internet dell'Ente di tutela ambientale, il lupo, intorno al 1970, ha seriamente rischiato di scomparire, contando poche centinaia di esemplari in tutta Italia. Il numero, negli anni e con l'impegno intrapreso per la sua tutela, è cresciuto di diverse centinaia di esemplari, ma non è fuori pericolo, per via delle uccisioni per mano dell'uomo, agli incidenti o al bracconaggio.

Banner

L'incidente, tuttavia, si inserisce nell'ampia lista di sinistri causati da animali selvatici registrati in Calabria. Ormai fin troppo note le vicende legate ad incidenti provocati da cinghiali, in numero sempre maggiore specialmente nelle strade interne e nelle provinciali calabresi, che danni hanno recato, oltre che alle vetture, a moltissime piantagioni di contadini e imprenditori.

Gli automobilisti chiedono, come sempre, una maggiore sicurezza stradale rispetto alla possibilità di questi sinistri. Nel frattempo la prudenza, sicuramente, è la soluzione più immediata da adottare. 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner